CannabusinessHigh timesIn evidenza

In Usa la cannabis vende più di Starbucks

Caffè e cannabis: le vendite del settore superano quelle di Starbucks
Il caffè è legale in tutti gli Stati Uniti, mentre la cannabis è legale in 38 Stati dal punto di medico e in 18 da quello ricreativo: nonostante questo le vendite di settore hanno superato quelle di Starbucks di almeno un terzo.

Cannabis vs Starbucks: i dati

Sono i dati riportati dall’ultima edizione del MJBiz Factbook dove viene spiegato che anche il ritmo di crescita dal 2020 al 2021 è a favore della cannabis. Il fatturato annuale del gigante del caffè, presente in ogni angolo degli Stati Uniti, è cresciuto del 25% durante l’anno fiscale 2021 e, in confronto, l’industria della cannabis ha visto le vendite aumentare del 30% lo scorso anno, raggiungendo la cifra di 27 miliardi di dollari.

Per fare un altro esempio, secondo la Consumer Healthcare Products Association, le vendite di sonniferi da banco – uno degli usi più comunemente citati per la cannabis – sono aumentate meno dell’1% nel 2021.

Il rapporto infatti confronta anche i ricavi della cannabis con quelli di altri importanti settori generatori di reddito, come le sigarette, i farmaci da banco, gli oppioidi o gli snack salati. Mentre le sigarette e i farmaci OTC, con 52,8 e 36,5 miliardi di dollari rispettivamente, superano le vendite di cannabis legale nel 2021, la loro crescita è più lenta. Tuttavia, il 2021 è stato il primo anno in 20 anni in cui le vendite di sigarette sono aumentate negli Stati Uniti.

 

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button