I pescatori, da sempre abituati a vivere in simbiosi con il mare, svolgeranno un ruolo importante nel raccogliere i rifiuti che alterano l’equilibrio dell’ecosistema marino.

Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, ha proposto di corrispondere un rimborso a quei pescatori che ripuliranno il mare, riportando a terra tutto ciò che non appartiene ai fondali marini. La proposta è stata presentata in occasione della “Festa della Speranza”, un evento in memoria del sindaco Pescatore, ucciso sei anni fa. Michele Emiliano ha elogiato la testardaggine dei pescatori e soprattutto il loro coraggio e la loro determinazione nell’affrontare i pericoli. Nessuno conosce il mare più dei pescatori e il loro contributo accrescerà la bellezza e la sicurezza del territorio.

I pescatori, figure importanti per l’economia del nostro Paese, nella Regione Puglia potrebbero diventare custodi della purezza del mare, raccogliendo l’eredità di valori lasciata da Angelo Vassallo, detto il sindaco Pescatore, noto per il suo sconfinato amore per l’ambiente, ucciso sei anni fa. Una proposta che è piaciuta molto anche all’Ambasciata americana in Italia e che potrebbe trasformarsi in un progetto internazionale.





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.