Sorgerà entro la fine del 2020 a Cambiano, in provincia di Torino, il primo parco italiano e del mondo dedicato ai temi del riuso e del riciclo. Ha già un nome, Reland, e nasce da un progetto ambizioso e multidisciplinare in questa fase alla ricerca di fondi. L’obiettivo è quello di diffondere fra la cittadinanza la consapevolezza di come molti materiali prima di diventare rifiuti possano essere riutilizzati una o più volte, un messaggio che coinvolge diverse sfere: dall’educazione, ai laboratori, dall’arte al design, all’intrattenimento.

Ecco perché questo parco sperimentale accoglierà attività didattiche per i bambini e i ragazzi, eventi sulla sostenibilità ambientale e workshop oltre a configurarsi come un perno attorno cui chiunque voglia cimentarsi, professionalmente o meno, con l’economia circolare potrà incontrare persone animate dalla stessa volontà e sviluppare insieme idee.

Reland occuperà un’area di 9000 mq in prossimità della stazione ferroviaria e sarà un esempio a basso impatto ambientale di come sia possibile vivere e progettare il cambiamento.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.