High times

Il rapporto tra genitori e figli secondo Richard Branson

Gli uomini che hanno raggiunto grandi obiettivi nella loro vita, dovrebbero essere ascoltati quando dispensano le loro personali perle di saggezza perché, molto probabilmente, hanno ragione.

Il fondatore del Virgin Group ha espresso le proprie opinioni in merito al rapporto genitori-figli e ha posto l’accento sull’importanza di non lasciare i propri figli totalmente liberi di fare le loro esperienze ma di condividerle con loro quando è possibile.

Branson ha dichiarato di preferire che suo figlio fumi uno spinello davanti a lui evitando così che lo faccia a porte chiuse, innalzando un muro di incomunicabilità con i propri cari.

Richard Branson è un fervido sostenitore della legalizzazione della Cannabis e ritiene che le strategie anti-droga, adottate a livello globale, siano state un vero fallimento. Il tabacco lagale dall’altra parte crea sicuramente più rischi connessi all’insorgenza di patologie tumorali e cardiovascolari.

Le parole di Branson si concentrano sulla maggiore attenzione alle scelte e alle esperienze dei giovani, sottolineando un metodo più efficace nel rapporto genitoriale ma anche nelle dinamiche relazionali e sociali in genere, evitando atteggiamenti coercitivi e repressivi. La legalizzazione, come molti governi hanno già capito, rappresenta una soluzione intelligente e sicuramente più efficace dei discutibili metodi finora utilizzati.

Richard-Branson-Just-Say-Yes-hero

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button