A happy circle of friends in the park

Uno studio della British Columbia in Canada, pubblicato sul Journal of Happiness Studies, ha dimostrato come spendersi per gli altri renda molto più felici che spendersi per se stessi.

In particolar modo in tempi di crisi, l’essere attivi nella propria comunità e compiere buone azioni per qualcuno a noi vicino, oltre che portare miglioramenti alla collettività stessa, aumenterebbe significativamente il livello di benessere e realizzazione personale.

John Helliwell, a capo del team di ricercatori, scrive: “Gli esseri umani più che sociali possono essere definiti pro-sociali, conquistano la felicità non solo vivendo con gli altri, ma anche per gli altri”.





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.