Buone notizie

Il più grande impianto solare galleggiante d’Europa

Entrerà in funzione in Portogallo a luglio 2022. Il Paese punta al 100% di rinnovabili entro il 2030

impianto solare in Portogallo

12.000 pannelli solari sulla superficie del bacino artificiale Alqueva, in Portogallo, daranno origine al più grande impianto solare galleggiante d’Europa. Il parco solare sarà grande quanto quattro campi di calcio.

L’energia prodotta, fornirà un terzo del fabbisogno di due cittadine locali, Moura e Portel, e porteranno avanti il cammino delle energie rinnovabili in Portogallo.

Non c’è consumo di suolo e tutta l’infrastruttura di distribuzione esiste già grazie all’impianto idroelettrico esistente collegato alla riserva Alquerva. Anzi i due – solare ed idroelettrico – agiranno in simbiosi: l’energia solare in eccesso potrà essere usata per pompare l’acqua nel bacino artificiale Alquerva che è pure il più grande lago artificiale d’Europa.

A costruire l’impianto è la EDP (Energias de Portugal), la principale fornitrice d’energia nel paese. L’impianto aprirà a Luglio e la sua costruzione è stata accelerata come risposta alla crisi russo-ucraina.

Entro il 2030, la EDP si pone l’obiettivo di fornire il 100% di energia rinnovabile.

In questo momento le rinnovabili (sole, vento, idroelettrico) sono al 58%. 

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button