2015-04-24 09.21.53 amCom’è accaduto che abbiamo reso plausibile l’inimmaginabile? Siamo figli di una società che non fa altro che predicare democrazia, diritti umani, civiltà, integrazione e nonostante ciò riusciamo a convivere e giustificare lo scempio a cui assistiamo giornalmente perché c’è la crisi e l’economia non tira, perché gli investitori non investono e i compratori non comprano e non ci sono i soldi per far nulla. La macchina economica ha fagocitato ogni cosa su questa terra e tutti noi abbiamo l’obbligo morale di capire come e perché.

Punto su punto Paolo Barnard mette in fila in questo saggio del 2011 le principali cause di cotanto sfacelo e offre un’analisi tecnicamente inappuntabile su quei fenomeni che governano davvero le prospettive, le speranze e le vite di noi tutti.

a cura di Gianluca Carfì





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.