In Perù è stato depositato un disegno di legge per la legalizzazione della cannabis terapeutica. La proposta, approvata a maggioranza lo scorso mese di ottobre dal Parlamento del paese andino, dovrebbe convertirsi in legge, e quindi entrare in vigore, nel corso del 2019.

Sebbene non vi sia la certezza assoluta dell’implementazione della norma, alcuni indicatori mostrano che la legalizzazione è a un passo dal concretizzarsi. Il principale di essi è costituito dalle mosse del gigante mondiale della cannabis Canopy Growth che, tramite la sua filiale regionale Canopy Latam, si sta già stabilendo in quel paese con la Spectrum Cannabis Perù.

Il gruppo ha già degli uffici a Lima e si occuperà nella fase iniziale di commercializzare capsule softgel e olio di cannabis con diverse concentrazioni. Questa è la situazione attuale, non appena la legge entrerà in vigore, il Perù si aggiungerà alla lista di stati latinoamericani dove la cannabis terapeutica è legale.

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy