Gusto dopo al sole 2013La quattordicesima edizione del Gusto Dopa al Sole – Salento Reggae Urban Festival (S.U.R.F), che si è tenuta a Gallipoli nelle serate del 12 e 14 Agosto sembra mettere da parte le sue origini provenienti dalla street culture, centri sociali, underground e raggamuffin per assomigliare sempre di più ad un festival internazionale che, forse fa sentire un po’ la mancanza dello spirito delle Posse e della “rimpatriata dell’underground salentino”.

Così come l’artista di punta della serata di apertura, Snoop Dogg (o meglio Snoop Lion), anche lo storico festival salentino sembra quindi essersi “Reincarnated” scegliendo il parco Gondar di Gallipoli come cornice e riducendo le serate a due, anziché tre. Per l’unica data italiana del tour europeo Snoop Lion ha scelto il Salento e il pubblico l’ha ripagato con circa 8.000 presenze.

A riscaldare il numeroso pubblico Clementino insieme a dj Tayone, Lion D, Jah Sun e Bizzarri Sound, e altri artisti italiani tra cui Don Rico dei Sud Sound System. Il parco Gondar è bollente e Snoop Lion sale sul palco e graffia il pubblico con l’esperienza di chi ha venduto 12 milioni di copie, e regalando verso la fine del concerto un momento indimenticabile per la cul- tura hip hop: una dedica al “rap bianco” con una cover di “Jump around” degli House of Pain perfettamente eseguita!

Il palco del festival, per la seconda serata del 14 Agosto, ha ospitato come artista principale Alborosie, il rappresentante italiano della musica reggae nel mondo che quest’anno festeggia i suoi vent’anni di carriera, accompagnato dallo Shenghen Clan. Puppa Albo ha presentato il suo nuovo disco “Sound the System” e la serata ha inoltre visto alternarsi sul palco gli Après la Classe e Dj Gruff come ospite d’onore e storico personaggio del festival che ha riportato lo spirito delle origini. Tanti i complimenti per la location anche se non mancano le critiche ad alcuni aspetti dell’organizzazione che dovranno essere prese in considerazione per le prossime edizioni, il Gusto Dopa al Sole continua a rimanere il punto di riferimento italiano per quanto ri- guarda l’hip hop e il reggae.





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.