L’ultima normativa spagnola in materia di fotovoltaico, corregge la precedente e dà un nuovo slancio al settore. La manovra approvata il 5 aprile scorso è semplice e punta sull’autoconsumo solare, che significa dare la possibilità ai privati cittadini di allacciarsi allo stesso impianto di generazione, quindi di riunirsi in collettivi energetici, cosa prima non autorizzata.

In correlazione a ciò i cittadini/consumatori potranno approfittare della compensanzione dei consumi, trasformando le utility in sconti equivalenti sulle bollette elettriche. Il tutto eliminando anche gli oneri burocratici e fiscali precedentemente previsti per i piccoli prosumer.

Una coerenza normativa che non potrà non incentivare lo sviluppo del fotovoltaico, una strada che la Spagna ha intrapreso da tempo, oggi finalmente con la giusta convinzione.

 

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.