aborto-polonia-drone-porta-pillole-orig-1_main

Missione compiuta. Dal cielo della Polonia sono piovute centinaia di pillole abortive Ru486, lanciate da un drone partito dalla Germania, dove le pratiche abortive sono tutelate dalla legge.

Iniziativa provocatoria dell’associazione no-profit Woman on Waves per opporsi alle leggi che dal 1993 vietano l’aborto nella nazione provocando 50mila aborti clandestini all’anno.

La fondatrice Rebecca Gomperts dichiara: «La nostra è una missione estremamente importante. In Europa c’è troppa disuguaglianza nel modo in cui vengono difesi e rispettati i diritti delle donne».





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.