High times

Il coffeeshop più antico di Amsterdam ha chiuso

Era il 1967 quando il Mellow Yellow aprì le sue porte. Da allora tra i suoi tavoli si sono intrattenuti signori d’affari, studenti, turisti, artisti. Il primo coffeeshop di Amsterdam. C’era chi ci passava davanti anche solo per farsi scattare una foto con alle spalle il suo sfondo giallo e nero.

E il 1 Gennaio 2017, dopo 50 anni tondi di onorato servizio al pubblico, Johnny Petram ha dovuto chiudere; mentre tutto il resto della città salutava festante il nuovo anno, ha chiuso per l’ultima volta questo pezzo di storia.

Una normativa che vieta l’apertura di coffeeshop a meno di 250 metri da una scuola. Ecco la motivazione. A niente è valso l’appello del proprietario, che si era rivolto al tribunale competente dato che l’istituto che coinvolge la sua attività è una scuola per parrucchieri frequentata per lo più da diciottenni, limite di età minimo per fumare in Olanda.

Il coffeeshop più antico di Amsterdam ha chiuso

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button