HipHop skillz

I Sangue Mostro stanno tornando!

Da settimane è online “il trailer del trailer” del nuovo videoclip dei Sangue Mostro. I napoletani Speaker Cenzou, AleZin, Ekspo e Dj Uncino tra qualche giorno saranno fuori col singolo apripista al nuovo lavoro, che segua di quattro anni “L’urdimu tip”. Questo disco fu l’opera prima di un gruppo che nasce nel 2006 ma che ha radici fortissime nell’old school napoletana: “Troppo”, “Persi nella giungla”, “Il bambino cattivo” e “Malastrada” portano le firme dei tre mc’s, dischi pionieri che mostrano come nasceva e si faceva forte lo street rap partenopeo. Insomma, i Sangue Mostro rappresentano una buona fetta di storia della scena napoletana e lo spirito giusto per mantenersi vivi, reali e credibili da venti anni a questa parte. Andiamo a scoprire a che punto sono: a voi, i Sangue Mostro!

Da qualche giorno girano i vostri faccioni in un trailer che titola “Stamm venenn”. Un ritorno previsto per giugno: cosa dobbiamo aspettarci?
In pratica avete visto il ” trailer del trailer”, come direbbe Tarantino. Nel senso che il singolo e il video che vedrete sono concepiti come uno “spot pubblicitario”, che parla proprio dell’uscita del nuovo disco, ecco perché : “stamm venenn”.
I Sangue Mostro stanno tornando!

Sbaglio, o c’è una variazione di line up rispetto a “L’urdimu tip”?
No non ti sbagli .. infatti il nuovo “dream team” è composto da: Ekspo – AleZin – Speaker Cenzou – DjUncino.

Siamo giunti al 2012 e il rap sta conoscendo ibridazioni di tutti i tipi, dall’elettronica alla dubstep e così via. Voi avete mantenuto lo stesso spirito per tutto il tempo. Perché?
Perché ancora non sappiamo cosa significa ibridazione! Nonostante siamo stati una settimana a cercare il contenuto su Wikipiede… ma la ricerca è stata vana. Si è salvata solo l’ogna (risate)! Spin a parte… a noi non è mai interessato seguire o cavalcare l’onda, la moda del momento. Siamo sempre stati per una ricerca sul sound e sul contenuto, nonché la forma attraverso la quale esprimerlo.

Napoli ricorre sempre nelle vostre liriche, come giusto che sia. Tra realismo e sarcasmo, non avete mai lasciato spazio all’autocommiserazione. È così tuttora?
Pensiamo che stare fermi a piangersi addosso non abbia mai portato da nessuna parte. Preferiamo non prenderci più di tanto sul serio e trasmettere quello che è il senso della leggerezza nelle nostre liriche. Per i problemi, quelli li affrontiamo ogni giorno senza appesantire chi ci sta ad ascoltare: siamo musicisti solari, legati allo spirito del vero scugnizzo partenopeo.

Tra gli ospiti già menzionati per il disco troviamo Papa J e, udite udite, Showbiz & A.G. Come è nata questa collaborazione? Ed è un caso che siano nomi così legati all’old school del rap?
Papa J non crediamo di poterlo considerare un featuring vero e proprio in quanto fa parte della paranza da sempre. AG è stato un caso fortuito in quanto Ekspo si trovò a fargli da dj nel suo live a Napoli e il pezzo è nato in modo naturalissimo, grazie all’amicizia e la stima artistica nate da questo incontro. Aspettatevi altre sorprese…

I Sangue Mostro stanno tornando!D’altro canto, forse come mai prima d’ora, i pionieri del rap napoletano si stanno legando alle nuove leve, tenendole sotto la propria ala protettiva. Esempi ce ne avete dati negli ultimi tempi: Zin con Oyoshe, Ekspo con J-Bone, Cenzou che con Sodo Studio darà voce a molti giovani. Stanno cambiando le cose?
Tutto ciò fa parte di un ciclo evolutivo in continuo movimento, la nuova scuola che incontra la vecchia e viceversa… così è cresciuto l’hip hop nel mondo, così ci hanno insegnato ed è così che continueremo a diffondere il “messaggio”.

Dj Uncino è uno dei fondatori di The Real Hip Hop Napoli, che sta riportando nel capoluogo campano serate rap, ospiti internazionali (il prossimo, Evidence il 22 giugno), aperitivi musicali e tanto altro. Com’è la risposta del pubblico? Credete valga la pena?
Napoli ormai da anni era “chiusa” a tutto quello che invece si muoveva sul territorio italiano. Vedi il resto della penisola, ha sempre avuto ospiti sia “stranieri che nazionali”, mentre proprio nella nostra città, ricca di potenzialità e di “real hiphop”, raramente si sono visti ospiti. L’obiettivo, indifferentemente dai risultati, era proprio quello di rompere questa barriera. E pensiamo che quando c’è condivisione e c’è crescita .. ne valga sempre la pena di organizzare eventi del genere.

Ci sarà qualche altra anticipazione del disco? Quando e dove lo troveremo?
L’obiettivo è di uscire non oltre il 2012 …

Spazio libero per voi, grazie mille per la chiacchierata!
Spazio libero? Ok!
Ekspo: “Ieri il mio pizzaiolo mi diceva che non esistono più le quattro stagioni”… viva il genitivo sassone!
AleZin: Non sarà la paura della follia a farci tenere a mezz’asta la bandiera dell’immaginazione! Birra, sesso e Napoli!
Speaker Cenzou: Non me ne parlare proprio!
Dj Uncino: Non me ne faccio ancora capace… Non cadere nel non credere!!
Sangue Mostro: Bocchenàààààààààààààààààà!
————————————————————————————————————————————————

Nicola Pirozzi

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button