HipHop skillz

Helloex – Stupidi Mc's (txt)

Stupidi Mcees che cazzo vi devo dire?
smettete di rappare non mi fate dormire
c’è di buono che con le vostre puttanate
mi ammazzate dalle … (risate)
Gioco di parole parole gioco di di parole gioco
nel gioco c’è che ne spara più di Socom, fuoco!
io sono un cane che morde e non abbaia
voi copie dei Club Dogo aka Club Chiuaua
guarda come cazzo vivi
ormai ‘sti social network vi hanno reso primitivi
vi esprimete come trogloditi
volete i fatti?
io seguo i vostri miti infatti
sono molto lento a rappare
dopo aumento e non ho tempo neanche di respirare
ti fai male nel quadrato mio se fai la star
prima ti riduco a icona e dopo a file man
corre l’anno 2030
e ‘sto cazzo di flow per te è ancora fantascienza
che indecenza, non si ripiglia il pirla
c’ha rap monnezza come Tomas Milian
chi si sbriga si becca tutto il salario
la tua vita non è un corto ma uno spot pubblicitario
tu hai la tipa ma vai tra non è la Spears
calamita sulla fica ha vinto il truck of the year
gyah, qui il tuo cv lo butti nel wc
dici che spacchi si il cazzo dici
resti solo come al pc senza crew
io sono così avanti che il mio ep è un fq
boom! Il mio flow scoppia è un boato
tu pure scoppi ma perché sei uno scoppiato
hai toppato con il mic sembri Milhouse
se muovi il culo con me chiamami Dr. House
yo, che fiacchezza, alle Jam arrivi stanco
ti ascolto solo quando ho problemi di stitichezza
tanto in canto c’ho un flow da contrabbando
tu assilli il mio dottore che vorresti un mio trapianto
no, Helloex è troppo tosto
Johnny Stecchino? nah man, son il mostro
nel posto incastro pezzi come carne un porno
è mare mosso, e tu resti un porco al porto
porto bombe vere non le tue giolle
non basta il cazzo duro quando tutto il resto è molle
vuoi le citazioni ma non serve fare i nomi
per 2 su 3 tre di voi Dj Premier è Berlusconi
oh, ti si schiaccia ‘sta cultura in faccia
la merdaccia fa fa fantozziana ta ta taccia!
Spezzo crani tipo l’orso ammazza ebrei
nella scena troppi cani che si senton degli dei
ehi fly down clowns fate i bau bau
attaccatevi al pacco come Santa Claus io
ne ho visti troppi di minchioni e scemi vari
i coglioni negli occhi zero bulbi oculari
safari tra gli animali con l’iphone
c’ho merda dissacrante come i Monty Phyton
premi on e ti prendi il cazzo in mano
tu mi odi, sì, ma man io mi amo
ed è così che dovrebbe essere
zero fake ehi, invece tutti fototessere
se vuoi essere il migliore dacci dentro
inquadra l’obiettivo e facci centro
no, non dire: vaffanculo vecchia scuola
quella roba non è in voga suona fuori moda man
tu non fai moda la segui, macchietta
duri il tempo di mezza sigaretta
mani in vetta per chi spacca
se l’mc fa pena io glielo dico in faccia
addio chiudo la traccia senza il tuo consenso
sono troppo soddisfatto di me stesso, via!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button