HipHop skillz

Guè Pequeno ft. Zuli & Emis Killa & Vacca – XXX Pt.2 (Hardcore) (txt)

RIT. [Zuli] Stai così come piace a me,
Quando sei porca sei sconvolta e spettinata,
Senza slip, reggicalza e geupiere,
Sei spudorata e cerchi chi ti tenga a bada,
Quando sei nuda e vuoi il mio strip ti faccio un XXX,
Se lo prendi non lo molli perchè XXX,
Quando vengo non ti togli perchè XXX,
I tuoi sogni più proeibiti sono XXX.

[Guè] OK
Se vuoi andiamo a cena (Dove vuoi)
Ok,
Così per fare scena,
E poooooi,
Ci beviamo una cosa,
Ma sai che è tutta una posa,
Che dopo corriamo in Hotel o a casa,
Togliti le scarpe, schiaffi sulle chiappe,
Pelle caffè latte, vuoi leccare il rapper,
Io metto la faccia in mezzo a delle quarte,
Io metto la faccia nelle parti basse,
Guarda che è il mondo che è piccolo,
Quindi “Tocca Qui” come gli Articolo,
Labbra gonfie più un canotto,
Fai più di un chinotto,
Io e te nello specchio mi spacchi sto sotto,
Ho gli skills sul tuo click urlo XXX,
Come il gruppo settanta ti do Dick Dick,
D&G , Givenchy , I don’t give a shit
Se sei chic , Se sei street , fai la vip , fai lo strip.
Sputo sulla pussy come sugli scarsi,
E dopo la schiaccio come Agassi
E faccio splah ah ah sì ,
Cash sotto i materassi, se ci sali sopra sono cazzi,
Che culo Kardashian, Ogni tipa è famosa è un assaggio,
Di lei sono entrato nel personaggio,
Manga porno,
Via un tanga al giorno,
E’ il manga porno di un tanga al giorno!

RIT.

[Emis Killa] Lascia a casa le amiche cozze,
Fatti offrire due bocce,
Porta solo le amiche zozze,
Vieni a farti dare due botte,
Femminista come Chanel,
Sogni la bella vista e la Tour Eiffel,
Ma bella non ti ho mai vista e quindi ti schiaccio dentro al Motel,
Boom Boom il rumore che faccio quando ti sculaccio e ti sfondo il ****,
Boom Boom il vicino che si è svegliato e adesso bussa sul muro,
Ora che ho sonno puoi farla finita con questi abbracci,
Oggi sei mia da domani puoi farla finita, non piangere mica,
Ma in fondo mi piaci , Mostri affetto coi baci,
Quando ti metti nel letto e piangi,
Perchè io e i miei non ne siamo capaci di fare regali , di essere falsi ,
Smetti di credere ai sogni, non troverai in me quello che non si trova negli altri,
Per noi maschi: Voi tutte troie, Per voi donne: Tutti bastardi,
E intanto spacco ste quattro sceme, io vengo, lei viene,
E le lenzuola ora son così piene che sembra di stare alla banca del seme,
Chiami e dici che c’è un ritardo, Io riattacco mi vesto e parto,
Dalla cornetta gridi bastardo, Per me sei questo: Sesso e nient’altro.

RIT.

[Vacca] Mi chiedi come va,
Rispondo tutto ok,
Mi richiedi come va,
Chiedilo alla tua lei,
Ste scene troppo hard,
Stupide senza charme,
Ci vuole superman in mezzo mica un ChiChiMan,
Serve una mazza e scalpello oppure il mio uccello,
Per arrivare li in fondo, per abbaterla,
Non indosso la maschera e il mantello,
Non so chi cazzo è Robin,
Io tutto il contrario di battyman.
Da dietro come un cane mentre lei mangia il suo food,
La lascio stare solo quando la sua pancia è fool,
Ne vuole ancora, sono pieno come al Carrefour,
Qui non c’è trama e non c’è amore: Mica beautiful.
Io lego al muro queste schiave poi butto la chiave,
Le lascio al buio imbavagliate, non le sento urlare,
Mi chiedono di fargli male, Che possa esagerare,
Che nella vita tutto si deve provare.

RIT.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button