Che i bigotti, i bacchettoni, i conformisti, i puritani ma soprattutto i proibizionisti, i signori del petrolio e quelli di big pharma e infine i politici ostili ai cambiamenti se ne facciano una ragione: la Canapa ha vinto, non la fermate più. Non vi resta che accettare questo dato di fatto e farvi da parte. Non lo farete, lo sappiamo bene ed è per questo che continueremo le nostre battaglie, contro le vostre leggi morali e giuridiche, le vostre speculazioni senza limiti, i vostri monopoli e le strumentalizzazioni di ogni genere. Cadranno una alla volta, si sgretoleranno come un muro che cade a pezzi. E alla fine di voi non rimarrà che uno sbiadito triste ricordo.

Siete riusciti a prendere in giro il mondo per tanto, troppo tempo, basando le vostre tesi su una serie di menzogne e falsità indecenti. Adesso basta, il vostro tempo è finito. E’ il tempo della Canapa libera, in ogni sua forma e per ogni suo utilizzo.

Sarà necessario avere ancora un po’ di pazienza, ci vorrà ancora qualche anno per permettere alla politica di adeguarsi alle volontà e ai bisogni della società. Nulla di nuovo: la politica (soprattutto la nostra) arriva sempre in ritardo. Ma prima o poi arriva, è costretta a farlo se vuole sopravvivere e sarà così anche in questo caso.

Nel frattempo noi continueremo a fare ciò che abbiamo sempre fatto, in maniera sempre più esplicita, spudorata e convinta. Perché sappiamo di avere ragione e sappiamo che è un nostro sacrosanto diritto. Sappiamo che questa Pianta sacra ci è stata donata da madre natura per utilizzarla, qualsiasi uso ne vogliamo fare.
E proprio questo aspetto, ritengo giusto iniziare ad affrontare con serietà, ovvero COME utilizzarla al meglio, senza abusarne, senza approfittarne, senza dimenticarsi appunto la sua sacralità.

Questa è la nostra nuova sfida. Quella contro i cannabis-detrattori è già vinta, possiamo archiviarla.

 





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.