High times

Grinday: il flower bar con prodotti, cibo e cocktail a base di canapa

Grinday: il flower bar con prodotti, cibo e cocktail a base di canapa
Un nuovo locale ha preso vita nel quartiere delle colonne di San Lorenzo a Milano per proporre prodotti a base di canapa ma soprattutto cocktail e cibo fatti con i derivati di questa pianta. Come è nata quest’avventura ce l’ha raccontato direttamente Vincenzo da Via Anfossi, il celebre rapper che insieme ad altri soci ha aperto il locale per deliziare i palati dei milanesi con specialità a base di canapa ideando il concept del “flower bar”. Ma non solo, perché Grinday, aperto dalle 14 alle 2 di notte, propone anche altri prodotti, come la cannabis light o oli al CBD.

Com’è nata l’idea di creare Grinday?
Grinday: il flower bar con prodotti, cibo e cocktail a base di canapaE’ nato tutto sull’onda della cannabis legale e dei prodotti derivati. L’idea era quella di creare un locale che potesse essere simile ad un coffee shop, nonostante la cannabis light sia venduta come prodotto da collezione e all’interno del locale è vietato fumare, ma volevamo avere l’opportunità di rimanere aperti anche la sera e soprattutto che fosse diverso dai negozi che stanno spuntando in tutta Italia, così abbiamo creato il nostro flower bar.

Quindi si trovano sia i prodotti come la cannabis light che cibo e cocktail a base di canapa?
Esatto: prodotti, bar e food a base di canapa, quando abbiamo il prodotto fresco. Due cocktail sono il primo a base di tequila Ocho, che abbiamo chiamato “òcio però” (òcio in dialetto milanese significa sia occhio inteso come parte del corpo che “stai attento”, ndr) e l’altro che è a base di gin e l’abbiamo chiamato 420 Benz, sia per il 420 che per il riferimento al mio nome (uno degli aka di Vincenzo è infatti Enz Benz).

Come sta andando il locale?
Sta andando bene, abbiamo anche brandizzato due birre alla canapa, la IPA e la APA Grinday. Sono due birre artigianali alle quale viene aggiunta la canapa per aromatizzarla.

Quali saranno i prossimi appuntamenti?
Tutte le domeniche sere, fino a giugno, ospitiamo un dj della scena rap e più avanti, verso maggio, apriremo anche la parte esterna con altri 80 posti a sedere.
Intanto saluto tutti i lettori di Dolce Vita e li invito a passare dal nostro flower bar per assaggiare i nostri piatti e i nostri cocktail, non ne rimarranno delusi!

Grinday: il flower bar con prodotti, cibo e cocktail a base di canapa

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button