2015-03-03 04.53.14 pmLa rivoluzione inizia dai semi. Oggi è una giornata storica per tutti i growers e breeders del mondo. Dopo una campagna pubblicitaria lanciata su tutte le più importanti riviste del settore cannabico, è arrivato il momento di rivelare di che cosa si tratta. Green House Seed Company sta introducendo sul mercato una tecnica rivoluzionaria che permette di mettere diverse varietà di semi nello stesso pacchetto potendoli poi riconoscere, grazie ad uno strato colorato che ricopre il seme stesso. Semi di tutti i colori!

Questa tecnica deriva da altri settori agricoli (mais, frumento, legumi) ed è stata impiegata con successo in numerosi progetti in paesi del terzo mondo, dove rende la semina e l’identificazione dei semi più rapida e facile. Inoltre, lo strato di colore attorno contiene uno stimolante del sistema radicale ed un anti-patogeno che protegge la giovane pianta durante le prime critiche fasi di crescita. L’Olanda, paese leader nel settore, produce la maggior parte dei componenti necessary a questo innovativo processo. Il nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo Green House è dotato di macchinari disegnati e costruiti appositamente per soddisfare le esigenze del mercato dei semi di cannabis. Il nuovo laboratorio è stato costruito con criteri ben precisi in mente: materiali e macchinari innovativi ed uno stretto controllo della qualità del prodotto finale.

Durante il processo di colorazione, i semi vengono prima ricoperti con uno strato di materiale organico contenente lo stimolatore del sistema radicale e l’anti-patogeno. Quando questo strato è stabile il vero e proprio colore viene aggiunto e stabilizzato a sua volta. Il colore viene prodotto con sostanze organiche e non tossiche, senza alcun impatto ambientale. I semi vengono poi sottoposti a stretti test di controllo per verificare la germinazione e lo stato di salute delle giovani piantine. Soltanto dopo aver passato il test di controllo della qualità i semi vengono impacchettati e introdotti sul mercato.

In aggiunta ai tradizionali pacchetti contenenti una singola varietà, ci sono adesso 22 nuovi pacchetti misti (10 pacchetti misti da 5 semi, e 12 pacchetti misti da 10 semi). Le combinazioni includono diversi mix di indica, sativa e indica/sativa assieme. I colori sono brillanti e molto attraenti. Si parte dal giallo metallizzato (AMS) all’oro (Lemon Skunk), passando per rosso metallizzato (Big Bang), viola (Hawaiian Snow), nero (White Rhino) e bianco (White Widow). Da ora in poi, ciascuno potrà acquistare 3 diverse varietà in un solo pacchetto, e non ci saranno mai più dubbi sull’identità di ciascun seme. La rivoluzione comincia dai semi. Semi di tutti i colori.

Fateci sapere cosa ne pensate su www.greenhouseseeds.nl
Arjan e il Team della Green House Seed Company

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.