galup In esclusiva su Dolce Vita Magazine il nuovo videoclip di Galup: L’erba del Re, un singolo nel quale l’artista reggae di Montichiari (Bs), in featuring con Milan Lion, canta il proprio amore verso la marijuana, mentre in sovraimpressione passano scritte che sanciscono le verità scientifiche sui benefici riconosciuti della cannabis nella cura di tumori, alzheimer, disfunzioni alimentari ed emicranie.

L’erba del Re, prodotta da Kuma 19, è il nuovo singolo tratto dall’album di debutto dell’artista bresciano, intitolato Libero. Un disco nel quale l’impronta reggae di Galup è contaminata da incursioni nel mondo del pop e a qualche lampo drum’n’bass e rap. I testi parlano dell’attualità sociale italiana, ma celebrano anche la passione per la musica e l’amore, con il punto di vista di un giovane (Galup ha 23 anni) che vuole guardare al futuro.

Libero è stato realizzato grazie alla collaborazione con il team di Strongvilla, collettivo artistico ed etichetta discografia di Mantova. L’erba del Re è il quarto singolo estratto, dopo Mondo migliore, con il featuring del rapper Mr.Rain, Respiri musica, con i contributi vocali di KgMan e EasyOne, e Non comprendo. Gli altri ospiti presenti nel disco sono Nico Royale, Milan Lion e Shaman. Le produzioni sono di tre membri del collettivo Strongvilla, Cianobi, Virgo e Kuma 19, e un paio sono firmate da Dj Ferry.

Buona visione!

ERBA DEL RE

GALUP ft. MILAN LION (Prod.Kuma19)CREDIT:STRONGVILLA PROD.REGIA: VIRGOMONTAGGIO: KUMA19BEAT: KUMA19CONTATTI:GALUP: https://www.facebook.com/GalupOfficialMILAN LION: https://www.facebook.com/milandoggSTRONGVILLA: https://www.facebook.com/StrongvillaKUMA19: https://www.facebook.com/kuma19officialVIRGO: https://www.facebook.com/virgosaro

Posted by Dolce Vita Magazine on Venerdì 3 luglio 2015





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.