CannabisHigh times

Fumare cannabis durante l’adolescenza non modifica la struttura del cervello

Fumare cannabis durante l'adolescenza non modifica la struttura del cervelloUsare cannabis durante l’adolescenza, anche in maniera assidua, non porta ad avere modifiche di alcun tipo nella struttura cerebrale nell’età adulta. È quanto sostiene una ricerca scientifica pubblicata sulla rivista Drug and Alcohol Dependence.

La ricerca, condotta da ricercatori dell’Arizona State University e dell’Università di Pittsburgh, è durata circa 20 anni. Nella prima fase mille adolescenti vennero selezionati e distinti in base alle loro traiettorie di consumo di cannabis tra i 13 e i 19 anni, distinguendoli in 4 gruppi in base ai livelli di consumo (da nessun utilizzo a un utilizzo costante e quotidiano). Nella seconda fase, un campione selezionato di 181 partecipanti alla prima fase è stato sottoposto a esami cerebrali una volta giunto ad età comprese tra i 30 e i 36 anni per verificare eventuali differenze nella struttura cerebrale.

Gli esami hanno analizzato 14 aree di interesse del cervello mostrando come non si sia registrata alcuna differenza nella struttura cerebrale in base ai livelli di consumo di cannabis nell’età adolescenziale.

Al punto che, nelle conclusioni della ricerca, gli studiosi hanno affermato che “l’uso di cannabis da parte degli adolescenti non può essere associato a differenze strutturali nel cervello in età adulta, quindi i modelli di consumo di cannabis non sembrano avere effetti duraturi sulla struttura del cervello”.

I risultati ottenuti dalla ricerca sono coerenti con altri dello stesso tipo effettuati in altri centri di ricerca. Una recente meta-analisi pubblicata sulla rivista JAMA Psychiatry ha riferito in modo simile che l’esposizione alla cannabis in età giovanile non sembra essere associata a deficit cognitivi in età adulta.

Una ricerca importante che comunque non esclude i possibili rischi associati all’utilizzo di cannabis in età adolescenziale.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button