HipHop skillz

Fritz Da Cat ft. Bassi Maestro – Meglio Così (txt)

Yo… Sano Biz… un pezzo di Fritz…
Vivo la vita del rapper, fatta di mazzate come in Tekken e di soddisfazioni certe, cacciatore di teste nonche’ di testi, e in effetti scrupoloso come un detective metto in archivio casi da secoli fermi al bivio tra logica e delirio.
Ma seriamente ho dei problemi che spesso non rivelo neppure a me stesso.
Illuminati super mc’s, ma do ragione a Fritz quando mi dice che noi siamo dei disadattati.
Faccio brindisi con l’acqua rovinandoti il party solo per disorientarti.
Tutti mi consigliano cosa e’ meglio, ma non so se dar retta o no, e’ meglio cosi’.
(Unbelievable!) La gente che mi incotra non capisce che non qui per fare l’mc.
Ma tutti i rappers sanno che se scherzano con me moriranno di me.
Tratto lo spazio metrico usando il tatto di un medico che per noncuranza dimentica il suo attrezzo nel tuo stomaco, solletico palati come un clito col dito, annesso al micro in un amplesso infinito coi soci Cush e Rido.
E’ un’edilizia che ti stuzzica e ti sfizia, come una pastiera di sera dopo una buona cena.
Maestro di canto col metodo di insegnamento, grazie al quale anniento l’allievo col diploma.
Ricopro giusto l’essenziale come un perizoma.
Dal liricismo imbattibile come Alberti e Bona, faccio di una tecnica una consuetudine, di una manciata di discepoli una moltitudine; tu non ci riesci, visto che tipo il Cristo moltiplico parole come pani e pesci.
Piu’ infottato di un rapper militante nel novantuno, catalogo immagini come Sergio al comune di Belluno.
E’ un’infinita esposizione come quella dei mobili al Mercatone, del dorso di un muratore al sole, risultati che vedrai se per un mio live, mi pagherai come uno stile inviato Rai.
Tutti mi consigliano, mi parlano, capiscono, pretendono, se non li ascolto poi si irrigidiscono, si inibiscono parlando di un disco, ma si ripigliano coi cazzi degli altri che piu’ preferiscono.
Tutta gente che non serve a niente, fallimentare anche soltanto nel modo di architettare progetti infallibili, come se gli ostacoli si superassero senza nozioni base di business e marketing, senza gusto per la musica e persone a cui doni la tua fiducia facendo qualche rinuncia.
Ora come ora vivo un momento compreso tra un assetto completo e la concretezza di un credo imperfetto.
Dunque se non ti basta, fammi quattro conti in tasca, invitami a rifarmi con la tua canasta.
Ricordati di fare si’ che non manchino gli mc’s cosi’, che la serata poi diventi un classico.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button