Partì tutto una decina di anni fa, tra sogno e realtà, quando un umile ragazzo di periferia sognava di aprire l’ormai noto Flower Power. Oggi, cinque anni dopo la grande apertura, oltre ad essere un importante punto di riferimento per tutti gli appassionati di canapa e di coltivazione indoor e outdoor, è anche un luogo dove poter esprimere le proprie idee liberamente sentendosi parte di una grande famiglia.

Tutto lo staff di Flower Power, da anni, cerca di essere sempre più all’avanguardia riguardo al mondo cannabico, che a noi tanto interessa, per questo motivo, con il passare del tempo sono riusciti ad avere un’ottima selezione di prodotti e di attrezzature riguardanti la coltivazione e non solo. Il loro fiore all’occhiello è anche la loro miglior invenzione, le ormai conosciutissime lampade a microled “Project 342”. Queste meravigliose lampade sono dotate di cip Samsung di ultima generazione con dissipatore passivo che permette di avere un prodotto affidabile al 100% come durata e funzionalità, oltre a ciò evita rumori ed eccessive temperature, un piccolo sogno nelle estati più calde.

Calda e passionale è anche la dedizione che ti trasmettono i due ragazzi del piccolo negozio in Mazzini, una rara fortuna che puoi trovare solo a Bologna. Un gioiellino tutto da scoprire, insomma, Flower Power, liberi di coltivare le proprie passioni.

Maggiori informazioni su www.flowerpowerbologna.it





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.