Per festeggiare il quinto anniversario del primo social club fondato da italiani alle Isole Canarie, Flores De Canarias, vogliamo farci conoscere in tutta Italia.

Dopo aver partecipato anche quest’anno a varie cannabis cup nelle isole Canarie e aver portato con orgoglio a casa svariati premi, tra cui il primo posto come miglior erba indoor con la Rollex Og Kush al “Volcanna” (Lanzarote) e il secondo posto con l‘ice-o-lator di Rollex Og Kush alla “Cannaval Cup” (Tenerife), vorremmo dare l’opportunità a tutti i follower di Dolce Vita di seguirci, appoggiando il nostro movimento verso la legalizzazione in Spagna da tutti molto attesa e desiderata.
Inoltre saremmo onorati di dare informazioni su tutti gli aspetti, in particolare a livello fiscale e legale, a tutte le persone che ci contatteranno.

I club in Spagna stanno affrontando una guerra sociale contro i tribunali e i corpi di polizia, appoggiata da vari partiti politici e avvocati che si dedicano esclusivamente a difendere il settore.
C’è un vuoto legale che permette ai CSC di nascere, ma non cosi facilmente come si possa pensare, di fatti ogni tanto le forze dell’ordine intervengono effettuando arresti e sentenze di carcere.
La situazione è molto ambigua poiché il governo impone di pagare le tasse, per ogni grammo dispensato e per i lavoratori contrattati dal club, il che fa pensare che sia un’attività legale, ma gli interventi della polizia fanno ricredere sulla legalità della attività.

La situazione dopo più di dieci anni è la seguente: coltivare è illegale, in strada il possesso è illegale, è tollerata l’autocoltivazione, e se non visibile al pubblico non viene sanzionato. Si può solo consumare la sostanza dentro il locale, dove appare per “magia”.
La multa se ti trovano con qualcosa in strada ammonta a 600€, se pagata in 15 giorni 300€.
La cosa positiva è che se non ci fossero tutti questi club non si affronterebbe minimamente il problema della “legalizzazione”, quindi ci sentiamo tutti delle cavie della confusione sociale che il governo ha creato.

Invitiamo tutti i lettori a passare a trovarci al club, e se vorranno una copia di Dolce Vita gli verrà dato un gadget omaggio al momento dell’iscrizione.
I nostri soci si sono pian piano formati sull’uso della cannabis appropriato, e sono sempre più considerati dei sommelier della ganja e dei suoi derivati.

Continuiamo ad appoggiare i club e tutti i consumatori di cannabis perché l’unione fa la forza! E grazie a tutti noi, un giorno arriveremo alla legalizzazione globale.
Consumare cannabis è nostro diritto e dobbiamo far sentire a tutti quali sono le nostre esigenze!

Maggiori info su www.floresdecanarias.com/es.





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.