HipHop skillz

Fabri Fibra – Le Donne (txt)

Vorrei stare con una francese che mi baci alla francese
O magari con una spagnola che mi baci alla spagnola
“Cos’è un bacio alla spagnola?”
Cosa fai, lo domandi a un uomo?
Vallo a chiedere alla tua fidanzata
La tua relazione è avanzata
Voglio una ragazza incazzata, anzi no, la voglio tranquilla
Voglio mettere su famiglia come nello spot della Barilla
Di recente contemplo raramente
Vorrei farmi due ragazze contemporaneamente

Rit. Mi piacciono le donne, le donne, le donne
Le more, le bionde, le grasse, le tonde
Le top model con due bombe, le donne, le donne
Le more, le bionde, le grasse, le tonde
Mi piacciono le donne

Amo le donne di ogni colore, razza, lingua e classe sociale
Non mi piacciono quelle snob
Sto mentendo, mi piacciono uguale
Vorrei uscire con una marocchina, algerina, tunisina, slovena
Egiziana, rumena, americana, portoricana, una marziana
In vacanza con una romana a Londra
Eri castana e ritorni bionda
Dimmi che c’hai una sorella gemella
Che seminuda balla alla Lorella
Andiamo a cena fuori all’aperto
E poi scappiamo appena il conto chiama
Il cameriere ci vede e urla
“Anvedi sto fijo de na putta…”

Rit.

Canto le donne e lo sai, ma ci sono donne che non vorrei mai
Neanche se fossimo a Santo Domingo
Domandi “Sei serio?”, Non sai quanto
Non uscirei mai con Lory Del Santo o donne di quello stampo
Fredde, congelate come uno scampo
E se ti innamori non hai scampo
E qualche volta fai dei sogni strani
Quei calendari con ragazze in bikini
Al posto della solita modella che si sdraia
Sogno le foto sexy della tabaccaia, della benzinaia
Della giornalaia, della fornaia

Rit. x2

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button