HipHop skillz

Fabri Fibra ft. Noyz Narcos – In Testa (txt)

Fibra, dovresti dire meno parolacce!

Rit. Ma cosa cazzo dici, cosa cazzo ti gira in testa?
(Questo suono ti taglia la testa!)
Arrivo di nascosto e mi presento alla tua festa!
(Tengo i soldi che nessuno mi presta!)
I tuoi amici da oggi t cantano solo questa!
(Tanto solo la merda ti resta!)
Così vedrai come si fa rap! Così vedrai come si fa rap!

Questo viene fuori, va al numero 1 e la gente si chiede chi cazzo sia
Il mio disco di platino è in sala, hai visto?
Lo fisso un’ora e dopo un po’ non resisto
Lo stacco dal muro, lo guardo, lo pulisco
E l’appendo in un chiodo al posto del crocifisso
Sono un malato, uno psicotropato
Non mi ricordo nemmeno per chi ho votato
Ricordo andavo da Neffa sotto il diluvio
Guardavo il suo disco d’oro nello studio
Il mio percorso l’ho fatto aspettando il sole
Io prendo ispirazione dalla gente che muore
Mi fa sentire vivo (ma dai!) chiama un dottore
Poi dirà che tutto va bene ma c’ho un tumore
Secondo me avete tutti ragione
Chi spaccia il fumo deve andare in prigione!

Rit.

Abbiamo un sogno in comune x8

(Noyz) Io fumo erba, bevo birra, mi batto la figlia
Rubo i gioielli del capofamiglia
Dista mille miglia il giorno dell’ultima cena
C’ho i miei angeli dietro la schiena, tanto non gli faccio pena
Dentro al mio ??? chiamano ma non rispondi
Gira uno squalo bianco in mezzo a un branco di tonni
Non m’hanno insegnato a me a fare i soldi con il rap
Nell’industria del rap Noyz Narcos fa crack
Io riempio il rap come i festini techno
E quando entro nella jam session è pesta!
Questa è la ragione che mi vuole pari a ste puttane
Togli la sicura, fila il cane, senti le campane
Siamo fuori andiamo oltre come salme risorte
Vedi zombie fare creep walk come moon walk
Quando dico Truce è un figlio di puttana mi risponde
“Sta merda è oltre, non ci vedi Stevie Wonder”!

Rit. x2

Abbiamo un sogno in comune x8

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button