HipHop skillz

Fabri Fibra – Donna Famosa (txt)

Molte volte in questa veste io mi sento un extraterrestre
Ho bussato a mille porte, sono stato a mille feste
Adesso cominciamo questa e dopo che è finita questa
Dopo che tutti hanno visto il mio video dove non ballo dove non rido
Tu lo sai che ti amo a mio modo, è lo stress che ci carica d’odio
E’ difficile essere italiani, tu che ci riesci tira su le mani

Rit. Su le mani x8
E’ una trappola che ti attira, e qua dentro non si respira
Io non cerco una donna famosa e tutti quanti inseguono qualcosa!

Io non cerco una donna famosa, io non cerco una donna famosa
Io non voglio una donna famosa, non la voglio una donna famosa
Una di quelle che si mette in posa, una di quelle che si mette in posa
Non sono io quello che se la sposa, non sono io quello che se la sposa
Io non la voglio una ragazza qualunque
Io non la voglio una ragazza qualunque
Io non la voglio una vita qualunque
Io non la passo la vita in un bunker
Io le vacanze le passo in Italia, io quando canto penso all’Italia
A ogni mattina che passo in Italia, a tutte le critiche fatte all’Italia
Alle donne che vorresti, alle promesse sui manifesti
Alla cronaca che detesti, tira su le mani se capisci i miei testi!
Su le mani x8

Rit.

Su le mani x8 da destra a sinistra x4

(Fibra) Allora, voglio sentire le voci: quanti ragazzi ci sono? Quante ragazze ci sono? Più casino! Questa cosa la dico sempre ma, cazzo, è vera; per la vostra carriera, per il vostro futuro, ragazzi, veramente, fate quello che pensate VOI che è giusto per la vostra carriera, non quello che vi dicono gl altri, perchè se ce la fate, gli altri sono invidiosi!
Grazie a tutti di essere qui stasera. Grazie a tutte le persone che stasera tirano su le mani per il rap italiano!
(Fish) Fibra, Fibra, adesso lo dico io; cioè, i tuoi fan son veramente sfigati, scusa se te lo dico…
(Fibra) AHAHAHAHAH…

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button