HipHop skillz

Fabri Fibra – Chi C'è (txt)

Ogni rima che fai, sai, forse è meglio se la rifai
Non è mai il momento per sentirti in freestyle
Ego-trip, il mio click usa ancora l’Akai, ma dai?
Ma vai che sloggi, ti è andata anche troppo bene fino ad oggi
Ora che ti vedono tutti più spesso
Vedi che si chiedono come sei messo, ma come sei messo?
A partire da adesso, argomenti che riguardan me stesso
Grafia, biografia, firmo jackpot, esco
E se mi domandi di farti un gesto garantendo che ci sono
Io ci sono.

Rit. Se ti domandi chi c’è, ci sono
Se ti stai chiedendo chi c’è, ci sono
Se ti domandi chi c’è, ci sono, io qui ci sono, io
Io ci sono, se ti domandi chi c’è, ci sono
Se ti stai chiedendo chi c’è, ci sono
Se ti domandi chi c’è, ci sono, io qui ci sono, io.

Sai, ci sono due diversi tipi di uomo
Uno che pensa solo al suo patrimonio
L’altro che affonda col suo matrimonio
E ci vede il lato buono
Ahi, che c’hai? Ho speso un milione il due canapai
Mi deve due milioni un tipo che mai nemmeno tu rivedrai
Se converti in euro si va dritti alla neuro
Lo stereo non fa più lo stesso suono
In pubblico parlando cambi tono
Ma chi t’ha chiesto di credere in questo?
Non ho mai fatto goal né centrato un canestro, eppure
Io ci sono

Rit.

Sai, non tocca a te, tu sai che non tocca a te
Sai, non tocca a te, tu sai che
Ogni tiro che fai, sai, forse è meglio se lo rifai
Alle cinque di mattina in piedi come fornai
E’ così se domani che si farà mai, ma sì, che si farà mai
Mai su le mani, mai, né stare sulli stessi piani
Ma nemmeno essere troppo lontani
Ravenna, Roma, Rimini, Milano
Cattolica, Pescara, Torino, Riccione, Trani
Su le mani, non ci saranno più di due cani
E se vuoi che vengo da te mi chiami
Se vuoi che vengo da te mi chiami ora.

Rit.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button