HipHop skillz

Fabri Fibra – Certe Cose Si Sanno (txt)

Io noto i movimenti, certi atteggiamenti
Ho un certo senso per capire le persone
Cattive o buone, le vedo dentro
Hanno tutte in comune un sentimento, l’invidia
La gelosia mentre tu dici “non parla di me”
Io non invidio i miei amici
Io so già chi andrà all’inferno, conosco i tuoi peccati
Voi tutti sognate di essere altri, beccati!
Anch’io volevo contare i soldi e non fare un cazzo
Al contrario se non fai i soldi non conti un cazzo
Sta male, parlare di soldi, non va
Ma la TV mi sbatte di continuo i soldi in faccia
Stacco assegni a demoni che staccano le braccia
Mezza Italia è in vacanza, qualcosa non combacia
Mi domandano “per fare i soldi
E’ vero che un disco non basta?
Sei commerciale o non lo sei? Rispondi” no, basta!

Rit. Certe cose si sanno, si sanno già (si sanno)
Si sanno già (si sanno), si sanno già (si sanno)
Altre cose non vanno, non vanno giù (non vanno)
Non vanno giù (non vanno), non vanno giù (non vanno)
Quelle non te la danno nemmeno a Capodanno
Questi parlano tanto di cose che poi non fanno
Certe cose si sanno, si sanno già (si sanno)
Si sanno già (si sanno), si sanno già (si sanno)

Sanno tutto già tutti e tutti sanno tutto di tutti
Come se il mondo fosse un tutt’uno
E come se l’Italia fosse quella su Italia 1
Dopo i trenta è la donna che ti tenta
Ogni cosa che mangi sventra, ogni cosa che ascolti è lenta
Dopo i trenta, dopo i 35 hai capito il ruolo di Canale 5
Minigonne succinte, minitroie incinta
Mi ricordo uscivo con Cinzia, andavamo al ci-ci-cinema
A vedere gli horror
Poi a letto portavo una cinta e una pinza
La TV influenza, conferisce poteri, dà potenza al capo
Ti guadagni il pasto se gli mostri il pathos
Spompato in palestra il più pompato
Sanno tutti cos’ha comprato
Il mafioso nascosto al buio sanno tutti come ha campato
Non c’è più sorpresa, non c’è più l’effetto, l’impresa
Ora fate come in chiesa, scambiatevi un segno di pace
Questa roba alla gente piace
Attratta come dallo spazio la NASA
Ma non dire che la coca la fumi
Altrimenti la gente lo rifà da casa.

Rit.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button