High timesIn evidenza

Europa: il 55% dei cittadini è favorevole alla legalizzazione

Secondo un recente sondaggio, più della metà degli europei supporterebbe la legalizzazione della cannabis

Europa: il 55% dei cittadini è favorevole alla legalizzazione
Sebbene nel nostro Paese ci siano ancora inspiegabili resistenze politiche di cui abbiamo già trattato, come sappiamo nel resto del mondo e d’Europa i venti stanno cambiando velocemente a favore della legalizzazione della canapa, una pianta usata dall’uomo da millenni e criminalizzata per interessi monopolistici, a partire dal secolo scorso.

Un recente sondaggio della Hanway Associates, il principale gruppo di consulenze nel settore della cannabis in Europa, ha preso in esame otto paesi europei, chiedendo ai residenti se fossero favorevoli alla legalizzazione e alla regolamentazione della marijuana per gli adulti.

Il sondaggio, primo di questo tipo in Europa, si è rivolto ai cittadini di otto mercati chiave: Italia, Francia, Germania, Portogallo, Spagna, Svizzera, Regno Unito e Paesi Bassi, evidenziando che una netta maggioranza di loro, in ciascuno di questi Paesi, è a favore della legalizzazione, fatta eccezione per i Paesi Bassi, uno dei Paesi in cui storicamente la legislazione risulta essere già molto flessibile in questo senso, indicando che un’ulteriore apertura verso una più completa regolamentazione non appare come una priorità per i suoi abitanti.

SONDAGGIO IN EUROPA E RECORD IN ITALIA: 60% FAVOREVOLE ALLA LEGALIZZAZIONE

I risultati del sondaggio potrebbero apparire contointuitivi, in quanto in fondo alla lista risulta appunto l’Olanda, in cui “solo” il 47% delle persone coinvolte ritiene auspicabile che si faccia un ulteriore passo avanti verso la liberalizzazione, mentre in cima al sondaggio erano proprio le persone residenti in Italia, che supporterebbero una regolamentazione con il 60% dei favorevoli.

Dopo aver già assistito alla liberalizzazione della cannabis per uso ricreativo a Malta e probabilmente molto presto anche in Germania, dalla media delle risposte al sondaggio per ciascun Paese, risulta che ben il 55% dei cittadini residenti in questi Paesi in Europa (v. sopra) supporta la vendita legale e regolamentata dal governo di prodotti a base di cannabis ai cittadini di maggiore età.

Scopriamo inoltre che quasi il 30% degli europei prenderebbe in considerazione la possibilità di provare la cannabis legale, una base potenziale di consumatori di oltre 120 milioni di adulti nei principali mercati europei.

Per quanto riguarda specificamente l’Italia, dunque una cospicua maggioranza supporta la regolamentazione del mercato della cannabis, mentre il 16% si è dimostrato indifferente all’argomento della legalizzazione e solo il 25% contrario.

Articolo a cura di Veronica Tarozzi

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button