HipHop skillz

Ensi ft. Zuli – Landa (txt)

[RIT-ZULI] Terra di cowboy e banditi la mia landa
i criminali son giù nella locanda
chi sta nei clan chi ha lasciato la sua banda
cammina nel deserto solo randa randa
la mia tribù manda lassù segnali di
fumo negli occhi allo sceriffo che comanda
l’auto che brucia è un falò
illumina la strada che spaventa gli occhi che stan dietro alla serranda

[ZULI] E’ un altro giorno in questo far west dove sto
stress come se piovesse già da un po’
i lupi fanno il business legge dettano
ho un’altra storia che è in partenza già non-stop
carcasse di ogni razza i più stipati nel saloon
mandan giù shottini amari come rhum o tequila bumba
veloci come il brivido che emana lo
squardo che gela il sangue di quel gringo al tavolo
leggi non servono no vince il più abile
chi pensa solo a se
leggi non servono no l’odio è palpabile
c’è già chi sta aspettando il giorno che tu sia più labile

[RIT-ZULI] Terra di cowboy e banditi la mia landa
i criminali son giù nella locanda
chi sta nei clan chi ha lasciato la sua banda
cammina nel deserto solo randa randa
la mia tribù manda lassù segnali di
fumo negli occhi allo sceriffo che comanda
l’auto che brucia è un falò
illumina la strada che spaventa gli occhi che stan dietro alla serranda

[ENSI] Ancora gringo nella mia nazione ma mai zitto
andate a dire allo sceriffo che se ha la stella sul petto
ho una costellazione
Anche in cella ho una stella che mi tiene dritto
se disegno il cielo sul soffitto della sua prigione
billie the kid fai attenzione
il mio click [clack] è più veloce e sparo voce sul tamburo delle mie pistole [pam pam] marchio a fuoco i proiettili col mio nome
così i fori sul tuo cuore saranno le mie parole

cowboy stai giocando con il tex sbagliato
il mio cavallo è basso ma ferrato
nel retro del saloon tu distingui un surrogato del mio rhum
in più lo vendi come fosse un marchio registrato
io sputtano il vostro stato
che assalta la diligenza e la feccia
ma è chi governa che si smezza il ricavato
io sto in riserva con gli indiani e il calumè
aspetto il giorno della guerra e Zuliani è giù con me

[RIT-ZULI] Terra di cowboy e banditi la mia landa
i criminali son giù nella locanda
chi sta nei clan clan clan clan clan clan clan
cammina nel deserto solo randa randa
la mia tribù manda lassù segnali di
fumo negli occhi allo sceriffo che comanda
l’auto che brucia è un falò
illumina la strada che che che che

[ZULI] E’ un altro giorno in questo far west dove sto
stress come se piovesse già da un po’
i lupi fanno il business legge dettano uo
ho un’altra storia che è in partenza già non-stop
carcasse di ogni razza i più stipati nel saloon
mandan giù shottini amari come rhum o tequila bumba
veloci come il brivido che br br
squardo che gela il sangue di quel gringo al tavolo
leggi non servono no vince il più abile
chi pensa solo a se
leggi non servono no l’odio è palpabile
c’è già chi sta aspettando chi sta aspet chi sta eh

[RIT-ZULI] Terra di cowboy e banditi la mia landa
i criminali son giù nella locanda
chi sta nei clan chi sta nei clan
chi ha lasciato la sua banda chi sta nei clan

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button