HipHop skillz

Ensi annuncia il suo nuovo EP “One By One”

Ensi

Dopo poco più di un anno dall’uscita del suo ultimo album “Rock Steady”, Ensi ritorna con un progetto ufficiale. Si tratta di “One By One”, un lavoro che l’artista torinese ha definito così:

“EP ruvido, come cazzo piace a me”.

Il disco conterrà al suo interno 5 canzoni prodotte da Mondo Marcio, Big Joe, DJ 2P, Mastermaind e Paolito, mentre l’unico featuring al microfono sarà quello di Egreen. Per ora non si ha una data di uscita, ma è sicuro che il nuovo EP del rapper dei Onemic sarà in free download.

News importante!

Posted by ENSI on Lunedì 21 settembre 2015

______________

Francesco Theak





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button