HipHop skillz

En?gma – L'Uomo Contro L'Ombra (txt)

Io sono l’uomo, da sempre con l’ombra,
mi tiene compagnia tramite luce a notte fonda,
la scorgo se cammino fra i lampioni in solitudine,
enigmi nei sorrisi, attitudine gioconda, ricorda
chi sono anche se ormai non me ne importa,
mi vede dare messa con la croce capovolta,
tutti quanti in coro: “non aprire quella porta!”,
lei segue le mie braccia mentre il corpo la sfonda,
domanda? nessuna, e allora si esagero
passatemi quell’acido che mascheriamo il panico.
Fegato drammatico, polmoni in stato brado
ma per il circondariato almeno sono più simpatico,
lei mi guarda male, ma io mi sento vivo,
la mando all’inferno dal mio finto paradiso
ogni segno sopra il viso è una ferita dentro l’animo,
una firma in corsivo, di quando sei sparito e non capivo.

Rit [x2] La gente che ti vede dice: “Hey sei in forma!”
la testa con la voce dentro che rimbomba,
la gente che ti chiede: “Como Estas?” Eh insomma,
ho perso la mia ombra, ho perso la mia ombra!

Io sono l’ombra, da sempre con l’uomo,
da quando era un neonato, gemevamo il primo suono,
che dopo da bambino che paura per il tuono,
e adesso il ragazzino si fa grande sotto il duomo,
io non sono la coscienza, non t’ho mai rimproverato
ho appoggiato l’incoscienza dimmi un po’ dove ho sbagliato,
t’ho visto fare il figlio disgraziato,
tradire per tre volte quel fiore di cui t’eri innamorato,
pathos in rima è ciò che scrivi, fiato
sprecato appresso a quella voce perso venti chili,
giri aspiri poi tiri sfatto, smorfie da stregatto,
sì, per nascondere i casini, sfili tra la massa giù in pista,
tratti di merda la tua ombra supponendo che subisca,
ricordi la paghetta che buttavi in discoteca?
da quando son sparita ti ci paghi l’analista.

Rit [x2] La gente che ti vede dice: “Hey sei in forma!”
la testa con la voce dentro che rimbomba,
la gente che ti chiede: “Como Estas?” Eh insomma,
ho perso la mia ombra, ho perso la mia ombra!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button