Lifestyle

È possibile vivere senza denaro?

Il thriller solarpunk di Colin R. Turner vi aiuta ad immaginare come fare

La copertina del libro F-Day, Il risveglio dell'uomoSiamo portati a pensare che il sistema socio-economico nel quale viviamo sia l’unico mondo possibile. Ma è proprio così? Siamo sicuri che questo sia il tipo di economia di cui abbiamo bisogno per regolare le relazioni umane e la nostra esistenza su questo pianeta?

F-Day – il risveglio dell’uomo è un romanzo solarpunk che risponde a questi interrogativi attraverso una serie scenari concitati che conducono il lettore in un mondo totalmente nuovo, dove nulla di ciò che diamo per scontato è più tale.

Colin R. Turner, l’autore irlandese di quest’opera, ha trovato un modo molto originale per parlare di un tema del tutto inatteso per un romanzo, mentre intrattiene il lettore nella storia coinvolgente di un uomo che osa mettere in discussione gran parte dei dogmi che caratterizzano la nostra cultura e la nostra concezione del mondo, arrivando a farci guardare la realtà per quello che è, ma lasciando scorgere ciò che potrebbe essere, se ci lasciassimo alle spalle il dogma della necessità del denaro.

L’ECONOMIA DEL LIBERO ACCESSO PER VIVERE SENZA DENARO

Descrive infatti l’attuazione possibile di quella che potrebbe essere, come la definisce l’autore stesso, un’ “economia del libero accesso”, dove non esistono più i cartellini del prezzo, il ricatto di uno stipendio per poter sopravvivere e nessun costo della vita. Si tratta di un contratto sociale radicalmente nuovo dove tutti contribuiscono e tutti traggono beneficio, abbandonando l’attuale sistema basato sul profitto e sulla competizione.

L’autore stesso, per avviare il processo di “decolonizzazione dell’immaginario”, ci invita a pensare a quante cose in realtà già facciamo senza applicare alcun prezzo, pur nelle nostre società ipertecnologiche e consumistiche, semplicemente attraverso rapporti di reciprocità e fiducia, come quelli che intratteniamo con amici e parenti. Ma cosa succederebbe se riuscissimo ad allargare quel rapporto di reciprocità all’intera famiglia umana? Il libro risponde a questa domanda.

La casa editrice ha deciso però di testare l’interesse del pubblico lanciando una campagna di crowdfunding che giunge ormai alle sue battute finali: se si riescono a vendere 200 copie totali questo romanzo potrà essere distribuito negli scaffali delle librerie di tutta Italia e far viaggiare lontano le idee in esso contenute. In caso contrario si farà esclusivamente una tiratura limitata per le copie prenotate dalle persone che hanno creduto in questo progetto.

Attualmente mancano una manciata di pre-ordini per poter raggiungere l’obiettivo finale, ma anche poche ore di tempo per poter ancora aderire alla campagna.

Una cosa è certa però: la bozza integrale verrà messa immediamente a disposizione dei sostenitori del crowdfunding per darvi da subito l’opportunità di immergervi nella lettura di questa storia decisamente fuori dall’ordinario.

Articolo a cura di Veronica Tarozzi

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button