img4Dutch Passion vi presenta una delle piante più belle che abbiamo mai visto, la Auto Ultimate. È stata un’eccezione unica, possibile grazie alle mani di un esperto coltivatore, The King, che ha gestito in maniera eccellente la tecnica di coltivazione idroponica DWC (Deep Water Culture), combinandola con le sue elitarie conoscenze in tema di coltivazione, attraverso l’uso di LED, Plasma e tecnologia HPS per l’illuminazione.

La DWC è un metodo di coltivazione idroponica ad alte prestazioni, in grado di produrre enormi piante, ma richiede anche un attento controllo dei nutrienti e una buona esperienza tecnica del coltivatore. È dimostrato che i LED e gli HPS sono tecnologie indicate per la coltivazione. Il Plasma, invece, è molto meno conosciuto e pochi coltivatori hanno la possibilità di sfruttarne le alte potenzialità.

img6Il Plasma è costoso e produce un ampio spettro di luce (simile a quello prodotto dal sole) tra cui un sacco di luce blu per favorire una buona crescita precoce. La presenza di lunghezze d’onda UV più corte contribuisce alla potenza finale. Combinando il Plasma con LED e HPS, The King è stato in grado di combinare le proprie straordinarie capacità di grower, con condizioni di luce ottimali e con un sistema DWC ad alte prestazioni. Inoltre la genetica Auto Ultimate di Dutch Passion ha contribuito alla ricetta img7per il successo.

Le immagini e le parole che seguono, provengono da The King in persona. Questo capolavoro di Auto Ultimate è stata chiamata “Principessa Uma”.

«Devo ammettere che mi sono completamente innamorato di questa sorprendente signora, era bellissima e crescerla è stata una gioia. La Principessa Uma ha avuto un inizio difficile, essendo variegata e con foglie storte e deboli, ma img10invece di farla morire, ho cercato di farla tornare in vita e sono stato ampiamente ricompensato!

Per la pre-germinazione ho usato la tecnica della carta da cucina e ho piantato la principessa Uma in una spugna per le radici, quando erano lunghe circa 1cm.

Come ho detto in precedenza, le sue prime foglie erano un po’ mutanti, ma la sua volontà di vivere era tale che sotto la lampada al plasma e GN MS006 le foglie sono diventate “normali”. La Principessa Uma è stata poi progressivamente trapiantata in un Grodan Block da 10 centimetri e, successivamente, passata ad una cultura Deep Water (Bubble Bucket), quando lo sviluppo delle radici era sufficiente.

Inizialmente era un po’ lenta a fiorire, ma poi è decollata quando le ho somministrato una combinazione di Dutch Pro Autoflower Bloom, Dutch Pro Explode e Canna Boost Accelerator.

Ha continuato a crescere verso l’alto, e a fiorire, ed è arrivata a circa 20 cm al di sotto dei 2 metri di altezza della grow tent di Secret Jardin. A causa dell’altezza della principessa Uma una (ottima) luce da discoteca Grow Nord MS006 è stata posta sopra di lei e una Gavita 600W HPS Pro per l’illuminazione laterale delle sue compagne di tenda. La vasta ramificazione laterale significava che centinaia di germogli cominciavano a svilupparsi.

La Principessa si è poi sviluppata come ci si aspettava, senza grandi problemi e con cime compatte. Giunto il momento di raccogliere la Principessa Uma aveva una struttura incantevole con una ramificazione che non avevo mai visto prima. Mi sono innamorato di lei e mi si è spezzato il cuore quando è arrivato il momento di raccogliere. È stato un momento triste e felice allo stesso tempo.

Il tempo totale per il taglio è stato di circa 16 ore, perché questo procedimento è stato fatto manualmente. La Principessa Uma è stata messa a seccare per il tempo necessario a raggiungere il 65% di umidità relativa. Alla fine, la Principessa Uma ha prodotto ben 1,28 kg!

Credo che Dutch Passion abbia una vincitrice tra le mani con la Auto Ultimate, per il potenziale e per i rendimenti enormi ma anche per lo sballo: luminoso e cerebrale per quello che posso raccontare grazie alla mia esperienza con i tesori di Miss Principessa Uma».

Congratulazioni a The King per aver cresciuto un esemplare così raro ed eccezionale. La sua esperienza è rassicurante per i nostri clienti e dimostra che la genetica Dutch Passion è in grado di soddisfare le esigenze dei produttori casalinghi, ma allo stesso tempo può essere spinta al limite dai coltivatori più esperti che hanno esigenze differenti.

Dutch Passion Team





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.