Legalize it

Donne & cannabis

catfac-donne-cannabis

Le donne hanno un ruolo essenziale in tutti i processi di cambiamento e trasformazione della nostra società, sono parte integrante del mondo cannabico, possono essere leader dell’innovazione sociale e possono correggere una situazione di disparità endemica presente oggi anche nel mondo della cannabis. Questa visione ha portato ICEERS (International Center for Ethnobotanical Educational Research & Service) e CatFAC (Federació d’Associacions de Cànnabis de Catalunya) a fare un passo in avanti organizzando il “1° Congresso delle Donne e della Cannabis” alla Spannabis 2016.

Non è il primo appuntamento di questo genere, ma è da circa un anno che in Spagna si sta lavorando per promuovere l’empowerment delle donne e la cannabis, con la creazione di spazi per facilitare il networking e la cooperazione tra pari, varie associazioni e con la politica. Il primo incontro 8 marzo 2015 è stato un successo clamoroso! Le donne provenienti da diverse associazioni della Catalogna hanno voluto partecipare a quest’incontro portando avanti le proprie istanze. «Noi non vogliamo essere libere di competere con gli uomini che vogliono essere liberi di decidere e di agire. Noi non vogliamo essere uguali, vogliamo essere noi stesse e porre termine a leggi fatte da uomini che non considerano la nostra prospettiva e le nostre esigenze».

Nel secondo incontro il 14 giugno 2015 le donne CatFAC, con la collaborazione di Constanza Sánchez (cordinatrice del Derecho, Política y Derechos Humanos, della Fondazione ICEERS) si sono riunite per discutere dei conflitti che infuriano nel sud del mondo legati alle droghe e come colpiscono le donne. Altri incontri e workshop si sono succeduti, portando la fondazione ICEERS e la federazione di associazioni CatFAC ad aprirsi a tutte le donne, con lo scopo di creare una vera e propria rete europea che possa tener monitorate le situazioni nei vari Paesi e magari poter rappresentare se stesse presso le istituzioni europee.

Auguriamo a questa nuova generazione di femministe di poter coinvolgere tutto il mondo, arricchendo l’antiproibizionismo e il mondo cannabico in genere con nuovi spunti, iniziative ma soprattutto con un nuovo punto di vista, quello femminile.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button