HipHop skillz

Don Joe E Shablo ft. Amir & Duellz & Montenero – Primo Carnera (txt)

[Strofa 1 – Amir] Chiamami Roccia niño, come La Rocca Nino
Sono un Carnera punto in alto arrivo sempre primo
E’ knock out se lotto col destino
Se mi sveglio allenamento cinque del mattino
Con Joe e Shablo mi sento più di un toro
Vogliono il sangue gridano BUMAYE tutti in coro
E la strada è il quadrato da cui provengo
E la gente che mi rispetta è la gente da cui dipendo
Scatenato come Rocky Marciano
Un mercenario in guerra con i miei soldati marciano
E’ la rivoluzione, presa di posizione
E’ un altro trofeo che aggiungo alla mia collezione
Non colpisco basso e in faccia, sono il più leale
Ne’ voglio essere il più vero, sono il più reale
Puntami il riflettore
Chiamami campione
Peso piuma già dai tempi delle Sacre Scuole

[Rit. – Montenero] Oh! Ho la roba che ti manda più fuori anche se non sono in tv
Verde giallo e viola sono i colori
Nella tasca non distinguo più
Verde bianco rosso non è la mia bandiera
Su questa strada faccio carriera
Su questa strada con un Carrera
E in quello che faccio sono il Primo Carnera

[Strofa 2 – Duellz] Apro gli occhi e ti penso, Vandelli
Io il vampiro tu lo stronzo, Van Helsing
Tanto passo sempre dalla parte del torto
Devo spingere forte sapendo di essere morto
Pugilato, fucilato alla mercè di un altro idiota smidollato ormai vaneggi
(Metti ???)
Non li senti?
Parlano di me come i tuoi nonni parlavano di Valcareggi
Thori & Rocce
Voi altri col sapone a giocare nelle docce
Noi sempre in giro co ste stronze (biatch!)
Prendono il cazzo una volta all’anno
Poi rimangono sconvolte
Ho la faccia di Clint Eastwood in Gran Torino
La mia squadra è vincente, grande Torino!
Tu sei un pezzente
Ma non c’entrano gli averi perdi oggi come hai già perso ieri

[Rit. – Montenero] Oh! Ho la roba che ti manda più fuori anche se non sono in tv
Verde giallo e viola sono i colori
Nella tasca non distinguo più
Verde bianco rosso non è la mia bandiera
Su questa strada faccio carriera
Su questa strada con un Carrera
E in quello che faccio sono il Primo Carnera

[Strofa 3 – Montenero] Lo scrivo versi dolce frate crudi come sushi
Spendo sette gambe in zero-due Louis Vuitton Gucci
Il beat è un ring e io sono imbattuto: Mayweather
Tu picchi forte Parisi, non Giovanni ma Heather
Il Dogo entra nel tuo cuore come una latina
Il mio flow disseta fra’ lo vendono in lattina
So’ dentro ad un confessionale con la dinamite
Salta tutto BOOM il Cristo appeso se la ride
(Se) Giro con i thori zio giro con le rocce
Sul petto e in faccia ho i fori nelle mani stringon bocce
Vieni con me, ti porto dentro un mondo nuovo (nuovo)
Col Don & Shablo senti alzare il livello del suono
Vengo dal futuro, replicante Blade Runner
Riguardo al rap sono sopra a te di troppe spanne
Mi trovi nella city come la scritta “fuck tidos” (fancu’)
Piscio sopra i miti, cambia strada amigo

[Rit. – Montenero] Oh! Ho la roba che ti manda più fuori anche se non sono in tv
Verde giallo e viola sono i colori
Nella tasca non distinguo più
Verde bianco rosso non è la mia bandiera
Su questa strada faccio carriera
Su questa strada con un Carrera
E in quello che faccio sono il Primo Carnera

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button