Logo1.Insieme allo staff di CannabisTerapeutica.info abbiamo voluto e realizzato il primo simposio d’informazione pubblica sulla cannabis medica e nutrizionale a Milano: un pomeriggio e un’intera serata con medici, ricercatori, farmacisti e imprenditori del settore. Uno scambio di idee che proseguirà fino a notte fonda. Sarà il primo di una serie di eventi informativi sulla canapa organizzati in questa e altre città dal network di Dolce Vita, in collaborazione con diverse realtà culturali e professionali.

Medicina Canapa, prima conferenza/evento per l’informazione scientifica e indipendente sulla cannabis terapeutica e nutrizionale, si svolgerà a Milano venerdì 27 novembre 2015 dalle ore 17:00 al Macao di Viale Molise 68.  All’evento collaborano alcune aziende che in anni recenti hanno creato opportunità di cura, benessere e lavoro nell’ambito della cannabis terapeutica e industriale. Dalle ore 15:00 gli stand degli espositori saranno aperti al pubblico per offrire prodotti e informazioni.

FogliaManiMedici, ricercatori, farmacisti e botanici spiegheranno le potenzialità terapeutiche della cannabis e racconteranno casi di successi clinici contro epilessia, cancro, neuropatie, sclerosi multipla, psicosi e altre gravi patologie. Si discuterà inoltre della disponibilità dei farmaci cannabinoidi in Italia e all’estero, dell’attuale normativa europea e italiana. Saranno illustrate le proprietà nutritive dei derivati dai semi di canapa alimentare e l’uso di farine e oli come integratori. Si parlerà di grow room, tecniche ad alto rendimento e basso impatto ambientale.

Nell’ultimo decennio la forza della scienza, con le sue evidenze cliniche e di laboratorio, ha contribuito al crollo dei pregiudizi convalidando le esperienze dei milioni di persone che hanno scelto di curarsi con questa medicina naturale. Ciononostante i pazienti italiani continuano a subire l’arretratezza culturale dei nostri politici.

Entro pochi anni i paesi come l’Italia che avranno ritardato il processo di normalizzazione della cannabis si troveranno in grave svantaggio tecnologico, normativo e culturale, aprendo ancora una volta la strada per un’importazione forzata di impianti tecnici, informazioni, competenze e prodotti. Come sta avvenendo da anni con la cannabis medica coltivata da una società farmaceutica olandese e importata in Italia a caro prezzo e basse quantità.

SANYO DIGITAL CAMERAÈ tempo di portare questi temi nel centro del capoluogo lombardo. Dolce Vita ha scelto un momento e un luogo simbolici per cercare una collaborazione fra realtà culturali, politiche e professionali differenti su un importante tema etico e di salute pubblica. Al termine dell’Expo e (speriamo) poco prima della discussione in Parlamento del Disegno di Legge Della Vedova sulla cannabis. In una delle tante strutture di Milano abbandonate e lasciate degradare per decenni dall’amministrazione pubblica, da pochi anni portata a nuova vita dal collettivo Macao. Oggi la palazzina liberty dell’ex Borsa Carni di Viale Molise ospita attività artistiche, culturali e politiche. La sera del 27 novembre 2015 il suo splendido salone ospiterà i cittadini che vogliono capire qualcosa in più sulla cannabis terapeutica.

PROGRAMMA
15:00 Apertura area stand.
17:00 Presentazione ospiti e temi del simposio.
17:30 Dr. Livio Luongo – Ricercatore presso Seconda Università degli Studi di Napoli: ”Il sistema endocannabinoide e il suo coinvolgimento nelle patologie cronico-degenerative”.
18:00 Dr. Hans Leimgruber – medico a Lugano (CH): “Cannabis e cannabidiolo in condizioni neurologiche, oncologiche e nel recupero da dipendenze”.
18:30 Dr. Marco Bertolotto – direttore Centro Terapia del Dolore – Ospedale Santa Corona di Albenga e Pietra Ligure: “La cannabis nella terapia del dolore e nelle cure palliative”.
19:00 Dr. Marco Ternelli – farmacista: “Cannabinoidi galenici nelle farmacie italiane”.
19:30 Scott Blakey – genetista botanico: “Lo scenario mondiale della selezione genetica per la cannabis terapeutica”.
20:00 Ornella Palladino – presidente Salute Sativa: “Supernutrienti da semi di canapa: alimenti e integratori terapeutici”.
20:30 Luca Marola – Canapaio Ducale di Parma: “Dal grow shop all’assistenza terapeutica: i canapai italiani al servizio di operatori e utenti”.
21:30 Indoorline Team – “Tecniche avanzate di coltivazione”.

22.30 TetraHydro Party con Dj Set, cibo e birra alla canapa, prove prodotti, tavoli di libera discussione.

La conferenza è moderata da Mario Catania e Stefano Mariani, delle redazioni di Dolce Vita e CannabisTerapeutica.info. Nel corso dell’evento la chef Sara Samuel di Cucinando su Ruote preparerà delizie vegane a base di canapa alimentare da coltivazioni italiane certificate.

Gli operatori di settore che supportano l’evento presentano le caratteristiche delle varietà botaniche, le tecniche di coltivazione, gli strumenti e le modalità di assunzione terapeutica, i risultati su casi clinici, i prodotti alimentari e industriali derivati dalla cannabis. Tra queste i main sponsor sono sono Dinafem, banca semi spagnola, leader nel settore delle varietà ad alto contenuto di CBD e IKhemp, ricerca scientifica e sviluppo prodotti derivati da cannabis industriale e terapeutica. Sponsor tecnico Indoorline, azienda specializzata in tecniche di coltivazione avanzata. Oltre a questi saranno presenti una serie di stand di espositori accuratamente selezionati.

Su medicinacanapa.it è disponibile il programma completo, aggiornamenti e modulo richiesta accrediti.

Stampa





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.