Editoriali e contenuti

Dolce Vita 44 – Gennaio/Febbraio 2013

2014-04-11 02.06.07 pmSpinti da una voglia di crescita e di cambiamento, come spesso succede poiché nella nostra indole, non ci sarà più un argomento principale filo conduttore di tutto il numero, bensì saranno trattati differenti argomenti di attualità e naturalmente stili di vita alternativi.

In questo numero vi aggiorniamo sulla situazione in Tibet, in particolare riguardo la continua violenza del governo cinese contro i tibetani; del fenomeno della dipendenza da internet, che si sta diffondendo anche in Italia; della repressione poliziesca palesata durante le ultime manifestazioni europee; di viaggi particolari (fisici e non solo) e musica.

Ovviamente come sempre troverete ampi approfondimenti sulla cannabis, dai metodi di fertilizzazione spiegati da Biomagno alla nuova situazione in Colorado e Washington vista dagli occhi di Shantibaba.

Tra le novità, alcune nuove e importanti rubriche sulla canapa industriale, nate grazie alla collaborazione con le associazioni Canapuglia, Canapalifestyle e Sicilcanapa.

Buona Dolce Vita!

(editoriale numero 44)





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button