HipHop skillz

Dogo Gang – Dogo Gang Controlla L'Italia (txt)

Dogo Gang controlla l’Italia, Dogo Gang
Dogo Gang controlla l’Italia

Guè:
Giù gli occhiali scuri sta medaglia ti abbaglia,
Dogo Gang controlla l’Italia,
(seh) ti schiaccia come un pezzo di scaglia,
Castelli fa un bocchino fra, è uno scribacchino e abbaia (bau)
Al tuo concerto farlocco (farlocco) c’erano trenta persone perché ero fatto e vedevo doppio
Fossi un discografico alla guida di un 320 con davanti molta gente farei i giusti investimenti
Mi scuso con i fans per quel video pacco ma non puoi mai sapere quando firmi un contratto
Mi hanno detto che l’industria è un puttana zio te le mette nel culo come Dolce con Gabbana
E molti dischi Major vendono meno dei miei Mixtape
chiusi in camerino tremate come dopo il freebase
Puoi parlare solo in rete che se ti beccano i miei ti tolgono tutto pure il tuo Breil.

Enz:
Sul beat di DonJoe, tu ciondo, io ti rompo come colonne pompo
Ti do un po’ di flow non lascio niente se tiro un po’ e do dogo a go go
E me ne frego se non sei a tuo agio è la classifica ma senza la Major
Questa roba apre gli occhi e delinque voi sguardi fissi come eccetera al Tg5
Bilico, Fisico, non limito, è carrarmato ma senza Risiko
Fuori dallo stato come Campione in tele evito Iene col tampone
Non ho Maestro ma ho l’estro del resto ciò che scrivi non fa testo
Tu malmesso senti solo Tiromancino io malmesso tiro anche di destro

Dogo Gang controlla l’Italia

Don:
(seh) Quando appoggio le mie dita sui tasti è malaria Dogo Gang controlla l’Italia
Originale Dogozilla taglia io qui ho portato il fuoco tu invece solo la paglia
In quattro metri quadri ho fatto il suono del Dogo mentre chiuso in mega studio ancora non arrivi al sodo
In questi anni hai fatto pacchi tanto grossi che mi chiedo come tutti ancora non si siano accorti
(Ok zio) tutti cantanti e produttori e da quando c’è Myspace pure il più babbo vuol tirarmi fuori
Ma leggi la mio biografia è pura Dogologia ho dato basi ai migliori
Tu non puoi fare altro che parlare al vento, chiamarmi al cellulare ma trovarlo sempre spento
E ora vado che ti sto perdendo ormai sto cosi in alto che se voglio pisciarti in testa manco ti prendo.

Jake:
Delude il Dogo della buona borghesia poi ci incontri nel locale scappi e vai via
La Major non si è ancora comprata la penna mia, scrivo 16 barre, stermino l’editoria
Pompato quando la metti giù a pecorina ma lei sulla schiena ha il mio tatoo e non ti s’alza più
Le hai comprato il computer col mutuo, lei s’è fatta il Myspace è ti ha messo cornuto
Zio col Dogo dentro al locale è Cash Flow il doppio della gente che legge il tuo giornale
Su frate! Le pagine più usate sul water, bla bla, ce la sucate!
E tutti i babbi sono esperti di urban, zio non ho una fanbase ho una curva
Articoli da vile perché chiudi gli occhi e pensi ai soldi come la Gregoraci con Sottile (ooh)

Dogo Gang controlla l’Italia

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button