HipHop skillz

DJ Pandaj: Destination Unknown

DJ Pandaj: Destination UnknownFerdinando Miranda, o meglio DJ Pandaj, è uno che va controcorrente. La sua è roba che ti spiazza, ma che allo stesso tempo affascina. Da sempre cultore dei funk, del breakbeat, del jazz e del sound Ninja Tune, DJ Pandaj si trova ora a pubblicare il suo secondo album da solista dopo l’interessante Hercolaneum, pubblicato nell’oramai lontano 2008. Tre anni quindi, dedicati alla ricerca di un suono capace di rendere un disco come questo originale e internazionale.
Un lavoro visionario quello di Pandaj, ma anche molto down to earth. Prodotto da Ezra e Pandaj ai No. Mad Records Studio di Torino, Destination Unknown ci presenta una lista di ospiti interessanti e selezionati con cura secondo il gusto del Nostro DJ e producer milanese. In primis L’Aura, cantante – e cantautrice – italiana che presta la sua suadente voce a Moonlight, sorta di viaggio onirico accompagnato dal flauto traverso di Cecio (Mr. T-Bone). Per gli amanti e connoisseurs dell’hip hop italiano ecco invece un ispirato Ghemon rappare su Vado giù, supportato dal groove di Saturnino (Sì. Il bassista di Jovanotti!) e dalla tromba di A.Libretti. Altra piacevole scoperta è l’emcee Ardimann, hypeman con uno stile molto simile a quello di Guru dei tempi d’oro, il quale si cimenta sulla traccia Space Garden, brano vicino al sound Anticon e Def Jux. Un nome che non ha bisogno di presentazioni è certamente quello di Frankie Hi NRG MC, artista con il quale Pandaj collabora spesso dal vivo e che qui recita in latino la lettera di Plinio il giovane a Tacito per una nuova versione di Hercolaneum. Piacevoli sorprese anche dalle cantanti  Suz (Out of the blue, Pastspotting) e Vaitea (Fight your pain). Oltre ai suoni colti e ricercati, c’è anche il tempo per un po’ di ritmo sostenuto, con The man behind the desk feat. Cato Senatore (BlueBeaters). Insomma un prodotto che sicuramente piacerà a chi ama il suono adulto e le produzioni ricercate.

Per un assaggio andate QUI

—————————————————————————————————————————-

 

Andrea “Teskio”

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button