HipHop skillz

Dj Lugi – Robin Hood Sindaco (txt)

Rit. 2 volte:
Qui e’ la filigrana che spinge/ma nella citta’ che il mio suono dipinge/ solo la bussola ha un nord e un sud/e il primo cittadino e’ Mr. Robin Hood.

Per oggi per Lugi va gia’ bene cosi/ finito al lavoro corro prendo l’ATC/ “per la stazioneeeee”come benigni nel film/ ho felici checkin,sinapsi in megascreen / do uno sguardo all’edicola/ “oops” l’umore svicola/titoli su articoli mi cambiano pellicola / i confini dicono che sono gia’ nei semi / i bambini scrivono nei temi cio’ che temi / dalle elementari dolci merendine e inchiostri amari/preconcetti cari ai cari e impari/che per loro povero e’ sinonimo di nero / la melanina aumenterebbe inversamente al dinaro / sclero al pensiero di come sono messi / figli del progresso dei progressi,gli stessi / portano fiori al PAPA e a Bob Dylan /magari tifano Milan si e gia’ / ma la punta di diamante se non sbaglio era Weah / a fianco del poster di Coster hanno Noa’ / a quello della Harley Bob Marley che ci fa / se il significato “One love” non si sa.

Rit. 2 volte

So che da sempre tu guardi in qua / “Mamma Africa” soffia vento caldo sui tuoi figli / protegili dal freddo e dagli artigli / dai nemici,dai sacrifici in mezzo agli edifici /grigi come la tristezza che li ha accolti / ai loro volti ridona la dignita’ tolta e coi raccolti /ci s’imbarca sull’Arca e si inchioda / salvo vocaboli simili di coda,altrove si approda / con le mie note inondo un mondo avverso / perso in un concetto d’universo inverso / dove Tizio merita rispetto quanto Caio / e al cospetto dell’immenso il mondo appare un formicaio / un punto l’Ohio l’oceano una pozzanghera / nazionalismi scismi discorsi a vanvera / non c’e’ confine che si possa tracciare / di chi diffidare ti posso elencare / tipo Romolo,Remo,Caino,Abele / coinquilini per la torre di Babele / questo best seller e’ scritto nelle stelle / il paradiso ai poveri e i soldi ai Rockfellers.

Rit. 2 volte

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button