HipHop skillz

Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Jake La Furia & Vincenzo Da Via Anfossi – Sempre In Giro (txt)

Gue Pequeno:
Sono in plaza frate
tu stai a casa, ancora credi che stè troie sono fatte
quando sei nato ero già fatto
tu hai scoperto la vita veloce
dopo il contatto

Jake La Furia:
Puoi trovarmi con il Guè, il Don
con il boom diggie su da me
con la sgrilla o al Còcò in conscole con Ricky
mi fotto questo beat nuova papa come Rix Kikki
sono il gallo di stà musica, chicchi ricchi
dalla strada alla radio
ma sempre nello stesso bar
sempre insieme a Ted allo stadio
è il gioco dei Club Dogo, zio, Grand Theft Auto
mi trovi a Milano tra gli scheletri nell’ armadio
in tele con Super Mario con le Air Max 90 (Frà)
o in Circonvalla col T-MAX a 190
mi trovi al tavolo verde fino a mattina, zio
fanculo il Texas hold ‘em, gioco alla teresina
se mi cerchi sono sopra questa cassa e questo basso
giovane e pazzo
faccio tremare il tuo palazzo
tanta roba come i soldi dello smazzo, zio
sono come una che non la da
non mi fotte un cazzo!

Gue Pequeno:
Sono in plaza frate
tu stai a casa, ancora credi che stè troie sono fatte
quando sei nato ero già fatto
tu hai scoperto la vita veloce
dopo il contratto

Puoi trovarmi sempre in giro, fratè
tanto vivo il dramma
tutto fatto, bombardato, come Hulk dai raggi gamma
rimo per la Plaza non per tua nonna e tua mamma
in carne ossa mentre il tuo cantante pacco è un ologramma
ho fatto un nuovo singolo
tu sei di nuovo single, fratè
quanti flow che spingo, fratè
quanti mani stringo
ti prendi male per la merda che dico
guarda che stò mondo è marcio, come il rapper fallito
gli amici mi salutano “Bella Guè fai il bravo”
tutti hanno una chance in figa se sono ubriaco
se se, mi becchi nel negozio, spendo il tuo cachè
e scrivo inni per le strade zio non per il cell
il Dogo è street, tu hai prenotato i tavoli (BABBO!)
noi entriamo free e siamo impresentabili
tu spendi il cash, la faccia da mulino bianco
bevo gratis, zarri piscio, tipe freak con me al banco

Gue Pequeno:
Sono in plaza frate
tu stai a casa, ancora credi che stè troie sono fatte
quando sei nato ero già fatto
tu hai scoperto la vita veloce
dopo il contratto

Vincenzo da Via Anfossi:
La cerchi buona
senti quando è dura
per chi la fuma
piggia come tempura
si sente da come odora
da come si tira
è rap rottura
pura coca in cottura
e ogni rima che scrivo è quella buona
è come Plaza quando tiri e ne chiedi ancora
e ancora, è la tua tipa che mi adora
sarà che è l’unica cagna che miagola ancora
c’è chi afferra, chi non afferra, chi parla, chi non parla, ma ti ferra
e da bambino senza scarpe coi piedi per terra
ora mille scarpe ma coi piedi per terra
vuoi miei fra tutti sotto contratto
ma dimmi chi è che ancora calca il palco
impara dalle troie e tieni presente
il primo che apre la bocca, è il primo che se la vende.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button