HipHop skillz

Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Ensi – Grand Royal (txt)

[Guè] Ye ye, torno sulla traccia, G Bumaye
sembrano i cattivi di un film trash è la mia crew con me
passa per il cazzo se ti da fastidio il testo non mi passi il pezzo
come se al pusher non gli pago il prezzo
sempre grezzo tipo nei novanta cinema dal retro
no rispetto tipo, cumshot in bocca a tradimento
sempre esplicito tipo, l’Italia che ci prende in giro
tipo il cazzo in culo di tua figlia quando fa il provino

[Ensi] è un gran casino royale, come Fleming (musica grave)
ti abbassa l’autostima e ti suicidi come i Lemming (le Sacre)
di scuole io ho fatte quelle tu le differenziali
intrecci in vimini io stili con le credenziali
scambi verbali di rime con big Guè
tu, scambi saliva con tipe ambigue dalle grandi mani
tu ci rimani questo flow è King Kong
con la testa fai più no di una partita di ping pong

[Guè] coccia calda Cochabamba flow al Guè non si comanda
tu sei un manga io un Black Mamba no, non pronuncio il mantra
bella raga mega pussy zero Lady Gaga
no tu non ne vedi nada e non mi prendi Zenigata
questa città mi ha reso freddo come nel romanzo
Dogo Gang al freddo teste giù con i quarti di manzo
sono allergico al comandamento, al fidanzamento
mi serve un finanziamento, sono a ruota cento cento

[Ensi] qui non si lascia e un viaggio selvaggio s’incastra
finchè non spezzo il tuo linguaggio come Smoothe Da Hustler
se non ti basta abbassa il capo
gia sai zio freestyle capo, vivo a Milano anch’io
il mio stile muove i king sembro Bun B
il tuo stile muove i babbi sembri Bambi
troppi bambini cresciuti ora fanno finta (è Plaza Music)
noi cresciuti come celti alla De Silva

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button