HipHop skillz

Dj Harsh & Guè Pequeno ft. Chief – Sangue (txt)

(Verso 1) Guè
Sangue, come coi miei fra, il patto
come il rosso dei miei occhi quando stò strafatto
sgorgato, aiuto! Quell’uomo è armato
taciuto…se il braccio armato l’ha censurato
sangue come Gesù Cristo appeso alla croce
quello che al microfono sputo assieme alla voce
ti esce la mattina dal naso e non è normale!
sangue dentro al vaso, cresce il fiore del male
quello che ti sale al cervello…resto calmo
seguo la scia nel corridoio sul marmo
mani sporche del perfetto. Infetto ma non trovano la cura
il drink prediletto dalla curia.
Petrolio rosso, cordoglio dei fra, mi infosso
la svergino e riempio il bossolo, lacrimo e stò commosso
zio non ti basta una flebo dopo lo sbrego
se giochi coi mattoncini e non stò parlando dei lego

(Rito) Guè e Chief
Sangue chiama sangue
sangue non mente
scorre nelle banche
è di giuda quel sangue
bando alle tue ciance
bando alle tue ciance
inonda come il Gange
inonda come il Gange
la madonna lo piange.

(Verso 2) Chief
C’è il nuovo sangue in strada
lo stesso boss in casa
non cambia niente (nada)
stò rap è l’intifada
chiamami Torquemada
madama è gia infiltrata
ma da MI live dilaga
dal centro alla borgata
calibro raro ma non sparo ne-
nelle sedici ne ho un decimo dei soliti clichè
io metto mano qui, soltanto se
questo sangue brucia lento dentro a chi è con me
lo sfondo è grano rosso sangue, bozzoli di seta
ai porci non do perle, ma bossoli e poetica
è un handicap di DNA in estinzione
è un virus sotto pelle che riscrive il tuo copione
e apre teste come a Kennedy, imeni delle vergini
chi è il vero re di M-I, tu sogni come in MD
riprenditi se esiti, alla pista di stò sangue
il popolo ne chiede io rispondo ADELANTE!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button