2014-10-07 03.11.46 pm  2014-10-07 03.12.07 pm

Anche se con un po’ di ritardo finalmente è arrivato il caldo… E come tutti gli anni è venuto il momento, per le anime oscure in cerca di divertimenti perversi, di uscire dalle varie cripte nel sottosuolo per partecipare al ballo che apre ufficialmente la stagione estiva nel mondo Fetish/BDSM; il Decadence Special.

L’evento si è tenuto il 12 Giugno nella solita location estiva usata gli anni passati ovvero il Kindergaden ma, quest’anno un allestimento del tutto speciale ha regalato nuovi spazi ed emozioni ai partecipanti. Prima di tutto c’erano 7 aree diverse su ben due piani. Infatti oltre al piano terra (dove erano presenti già il dancefloor, una darkroom ed il giardino) si poteva accedere anche alla redrum il piano superiore (anch’esso provvisto di altrettanti dancefloor, darkroom e giardino). A completare il tutto un dungeon davvero curato; grazie ad una rigida selezione, una playroom ben attrezzata e un giardino esterno riservato.

Ad animare la serata c’era una scaletta fittissima di Djs italiani ed internazionali che, hanno pompato ottima musica (Dark, EBM, gothic, industrial, techno ecc.) dalle 22 fino oltre le 6. Sicuramente da mettere in evidenza è l’eccezionale concerto live tenutosi degli storici Visage. Per chi non li concesse è meglio spiegare che sono un gruppo musicale Synthpop/New Wave formatosi nel 1978 a Londra, i quali divennero strettamente collegati al movimento New Romantic nascente dei primi anni 1980. Il front man del gruppo, Steve Strange è stato direttamente responsabile della formazione di grandissimi talenti come Boy George e Mark Almond. Con tutti questi ingredienti la serata non poteva che sbocciare in un grande successo.

2014-10-07 03.13.30 pm   2014-10-07 03.14.11 pm

Un’ottima affluenza di gente (ben 1.500 persone) ha saputo sfruttare al meglio tutti gli spazi e le attrezzature fornite. Infatti la cosa che rende speciali queste serate è proprio l’indole festaiola ed estroversa di tutti i partecipanti che senza farsi troppo pregare, hanno creato un clima davvero ottimale per godersi una serata di trasgressione ma nel rispetto di tutti. La quantità di “giochi” messi a disposizione degli ospiti era veramente notevole, non mancavano gabbie di tutti i tipi e dimensioni, gogne, altalene, croci e addirittura vacum beds. Altra cosa da me molto apprezzata è stata la presenza di bancarelle nelle aree aperte della festa piene di gadget e pezzi d’abbigliamento in stile goth a prezzi davvero concorrenziali per gli acquisti dell’ultimo minuto. Insomma un altro pollice in su per il Decadence e tutto il suo staff che anche dopo anni riesce sempre a rinnovarsi e a coinvolgere tutti i partecipanti.

Per chi volesse vedere foto o filmati della festa. www.decadence.cc

Rubbershin – rubbershin@live.it

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.