HipHop skillz

Dargen D'Amico – Orga(ni)smo (Uni)cellulare (txt)

Quanto ti vorrei chiamare… se non ti chiamo è perché mi hanno rubato il cellulare! (x 3)
Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei

A quest’ora tra me e te andrebbe a gonfie vele,
per capirlo a me è bastato un par di sere
ma sono debole di memoria breve e in 2 sere
non mi è stato possibile imparare a memoria il tuo numero di cellulare
Maledetto me che non me lo sono segnato da qualche altra parte
O su un pezzo di carta o su un tacco di scarpa
Maledetta quest’epoca in cui viviamo maledettamente male
E i numeri li salviamo solamente sul cellulare

Quanto ti vorrei chiamare… se non ti chiamo è perché mi hanno rubato il cellulare! (x3)
Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei

Maledetto il fato ( che ha fatto) ha mandato il ladro ( che ha fatto)
Se è rapito il cellulare e ancora neanche l’avevo pagato
E soprattutto dentro c’erano tutti i miei sms
E sono tutto il mio passato ma non soffrirei se non mi avesse
Rubato anche l’unico modo che ho di mettermi in contatto con lei
Che è l’unico numero utile che ora rifarei
Non mi resta che denunciare il furto alla polizia
Dopo di che non mi resta che la telepatia per dirti

Quanto ti vorrei chiamare… se non ti chiamo è perché mi hanno rubato il cellulare! (x3)
Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorreiiii

Commissario commissario, mi ridia la vita mia
Non puo essere lontano, mi ridia la vita mia
Cerchi un po’ nel circondario, mi ridia la vita mia
Non lo vede quanto la amo , lei è tutta vita mia
Io non noto la differenza tra Vodafone wind 3 tim
L’unica cosa che mi interessa è recuperare la mia sim
E chiamare la mia principessa nell’intervallo del film
E dirle esco ora che non ce ressa e passo a prenderti

Quanto ti vorrei chiamare… se non ti chiamo è perché mi hanno rubato il cellulare! (x3)
Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei chiam, Quanto ti vorrei

Mi piace spedire le foto del mio rene
Sul cellulare di chi mi vuol bene
E se non posso farlo crollo in una specie di
paranoia, una para paranoia (x2)

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button