HipHop skillz

Dargen D'Amico – Limitato Dal Poeta (txt)

(Rit x2)Ad occhi aperti il corpo è limitato da una dieta.
Ad occhi chiusi il corpo è limitato dal pianeta.
Se scrivo in prosa sono limitato dalla Zeta.
Se scrivo in rime sono limitato dal poeta.

Il sì,le carte,la comunione dei beni,oltre quel limite perdi i fidanzati sereni,un divorzio chiude i giorni bui ma diventa il limite per i matrimoni altrui.
Un tempo il giovane si giovava,trovava,protezione tra le braccia della sua schiava,dentro case chiuse,il limite di un uomo è che da quando le hanno chiuse è la donna che ti dava protezione,a chiederti protezione,protezione dal prefetto e dal protettore e sai che se t’innamori di lei immagina che per un po’ sarà questo il tuo limite.
La minaccia di un magnaccia che risparmia faccia e braccia ma colpisce schiena e pancia,il limite della chiesa rimane la morte se la trovi chiusa quando scappi a piedi di notte.
(Ritx2)
Il limiti di chi da fiducia alla polizia sono i propri figli a scuola se la suola è la Diaz,il limite della stalla è Gesù,nella storia dell’uomo non potrà mai avere di più.Chi non vede non ha sete di conquista,il possesso occidentale è limitato dalla vista,è una società che gira contraria a voi e che si innarchi un’eroe come Noè.
Gesù è il limite della strada,non sempre l’ascoltatore è il limite di chi parla,è tutto quello che non scrivo o che scrivo e non ti arrivo a darti un limite fino alla strofa successiva.
E’ come dire che ciò che non fa il tuo collega necessariamente ti influenza e vi collega.Io sono il tuo limite,tu il mio.Limitarsi a vicenda è la vicenda dell’uomo on dio.
(Ritx2)
Quando ho superato il punto di non ritorno dell’ottimismo ho toccato il limite del mio organismo,ho ballato da solo per un giorno mentre il mio assistente mi piangeva intorno.
Ma non avercela con me in una settimana di tossicodipendenza ho sfiorato il Nirvana.Per un anno piangevo senza motivo,ma apparte questo baciami sono ancora vivo.
E ora porto il mio assistente sulle nevi,gli dico non distrarti appena puoi bevi,il limite della provvidenza è che nasci nell’acqua e subito muori senza.Alleviano la sofferenza e i rimedi naturali o i medicinali per sconfiggere i medicinali costretto a letto scopri il progresso utilizzato se non puoi autoautorizzarti il decesso.
(Ritx2)

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button