HipHop skillz

Dargen D'Amico ft. Daniele Vit – Odio Volare (txt)

Ho visto il cielo aperto e ho detto parto anch’io
non lasciatemi solo, come è successo a Dio
che non ha la Tv,
e anche se ha molti amici
gli fanno compagnia giusto i giorni festivi,
voglio girare il mondo come l’equatore
voglio una valigetta con dentro il sole, ventiquattr’ore
perché ho paura del buio e alle sei inizia,
vorrei fare compagnia a Dio ma il viaggio mi terrorizza.

RIT. [Daniele Vit] Quando vado in vacanza lontano
alle donne dolci neanche stringo la mano
non mi voglio affezionare
se no poi dovrò tornare io odio volare

Arrivo in spiaggia in coupè mi sistemo il tupè
ammiro il defilè voglio farlo con te con te anche con te
e sono contento se, l’hai fatto con gente che
conta con conti e con re ma ora puoi farlo con me
ma non baciarmi fino in fondo o mi innamoro
piuttosto prendimi l’oro prendilo come un lavoro
soffoco a stare solo e a farei tutto per amore
ma non un altro volo a Cuba che dura dieci ore.

RIT. [Daniele Vit] Quando vado in vacanza lontano
alle donne dolci neanche stringo la mano
non mi voglio affezionare
se no poi dovrò tornare io odio volare

Se qualcosa può andare storto sicuro ci andrà
io sono una calamita per le calamità
piuttosto di decollare andrei a piedi in Siberia
come ai tempi di Stalin chi insultava la bandiera
chi ha paura del vuoto non arriverà in alto
io ho paura anche del vuoto che c’è tra un passo e l’altro
se arriverò al polo sud
voglio il premio perchè sarò stato il primo a farlo camminando solo sulle piastrelle blu.

RIT. [Daniele Vit] Quando vado in vacanza lontano
alle donne dolci neanche stringo la mano
non mi voglio affezionare
se no poi dovrò tornare io odio volare

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button