HipHop skillz

Cor Veleno – Ultimo Stadio (txt)

Qui, qui, qui è come all’Ultimo Stadio dove il pubblico
fa la fila per guardare il suo incubo;
mentre salgono su un patibolo
troppi scoprono sulla loro pelle che non cambiano;
è così, sì, eccoti le prove,
preferisco dirti il vero al pudore,
a perdicuore
Alice grida non sentita fra i sedili di una macchina il terrore;
cambio canale, trovo il colore,
ho trentasei pollici di teleprigione,
e un telegiornale, un filo interdentale
per un sorriso nuovo e più pulito da sfoggiare.

Rit.:
Guarderò per non scordare
tutto ciò che so che vale
che in un attimo scompare,
e non ritorna (uh-ahi-ahi).
Guarderò per ri-cordare
che in un attimo scompare
tutto ciò che so che vale
io lo stringerò.

Se chiudo gli occhi me ne frego del tram che non passa;
dell’appuntamento, l’orologio mi guarda e s’incastra;
un calcio al pallone per realizzarmi questi anni,
sogni infranti, ora mio figlio deve riscattarmi;
forse il mio momento adesso arriva
ed esco a prendermi la vita dritta in faccia, ma lei mi schiva.
Pietro nelle mani non ha niente,
solo una magia che dentro gli occhi della gente a lui lo rende trasparente;
(see) ultimo in classifica,
eppure scende in campo con il cuore in tasca e un arbitro che lo squalifica;
domani deve fare i conti con lo specchio,
vite in scatola, tocca far saltare il coperchio.

Rit.:
Guarderò per non scordare
tutto ciò che so che vale
che in un attimo scompare,
e non ritorna (uh-ahi-ahi).
Guarderò per ri-cordare
che in un attimo scompare
tutto ciò che so che vale
io lo stringerò.

Gente assorbita da un ritmo monotono,
risolve la sua ultima partita al novantesimo;
ora che ho toccato l’Ultimo Stadio,
fingo che sia niente perché la vostra ipocrisia me lo ha insegnato;
qui va tutto liscio,
la verità è nella tv fiction, attaccata ai fili della mia playstation;
c’è odio gratis, gare per 2 spicci,
per dimenticare basta uno scudetto e siamo tutti amici.

Ma che realtà di plastica,
la mia realtà morde e mastica, dura e fantastica;
tu come credi di restare in piedi se cascherà;
è l’Ultimo Stadio già e nessuna normalità,
ma se non getti la maschera è lei che cascherà, è lei che cascherà…

Rit.:
Guarderò per non scordare
tutto ciò che so che vale
che in un attimo scompare,
e non ritorna (uh-ahi-ahi).
Guarderò per ri-cordare
che in un attimo scompare
tutto ciò che so che vale
io lo stringerò

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button