img3

Continua senza esclusione di colpi la guerra delle autorità americane contro i dispensari di marijuana a fini sanitari in California. In questi giorni è stata la volta di Los Angeles dove ufficiali federali hanno fatto irruzione e compiuto perquisizioni in numerosi negozi di cannabis, inviando lettere che intimano la chiusura entro due settimane ad altri 67 dispensari.

Secondo responsabili della procura generale, si tratta della prima azione di così vasta scala contro i negozi di marijuana a Los Angeles e con ogni probabilità l’operazione di oggi avrà presto un seguito: “Non possiamo fare tutto in una sola volta a Los Angeles”, ha detto Thom Mrozek, portavoce dell’ufficio, “ci sono ancora molti altri negozi”.
Finora, ha aggiunto, sono stati raggiunti oltre 375 dispensari in sette contee californiane.


Quello di oggi è l’ennesimo passo nella lotta delle autorità federali alla vendita di cannabis a fini sanitari in California, che fu il primo stato, nel 1996, a depenalizzarne l’uso proprio a questo scopo. A Los Angeles il numero dei dispensari di marijuana è stimato tra i 472 e i mille e ha trasformato la città in un importante crocevia del commercio di cannabis a fini medici, ma l’ha condotta anche al centro di battaglie legali e politiche.

Quest’estate il consiglio comunale aveva approvato la chiusura dei dispensari, lasciando la possibilità ai pazienti che più ne avessero avuto bisogno di fare uso di cannabis sotto stretto controllo. E alcuni responsabili del comune hanno proposto che il 5 marzo, quando verranno rinnovati sindaco e altre cariche, oltre a otto consiglieri, la popolazione possa votare anche sulla questione dei dispensari di marijuana.

fonte: aduc.it





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.